Covid, Draghi: “Somministrazione AstraZeneca riprenderà domani”

0

Mario Draghi ha preso atto della decisione da parte dell’EMA sul vaccino AstraZeneca ed ha mandato il suo messaggio alla Nazione

Covid-19, Draghi su AstraZeneca
Mario Draghi (@GettyImages)

L’EMA è stata chiara sul vaccino AstraZeneca: i benefici superano i rischi, pertanto si continuerà con quest’arma a combattere il Covid-19. A seguito dell’ok dato dall’agenzia europea, Mario Draghi ha voluto parlare direttamente alla Nazione e dare un messaggio rassicurante: “La somministrazione del vaccino AstraZeneca riprenderà già da domani. Non appena il Comitato per i farmaci ad uso umano (CHMP) rilascerà il proprio parere, Aifa procederà a revocare il divieto d’uso del vaccino AstraZeneca, consentendo così una completa ripresa della campagna vaccinale a partire dalle ore 15.00”.

PER APPRONFONDIRE > > > Vaccini, l’Ema dà l’ok ad AstraZeneca: “Benefici superiori ai rischi”

Il Presidente del Consiglio dei Ministri ha voluto ribadire la priorità del Governo: “È quella di realizzare il maggior numero di vaccinazioni nel più breve tempo possibile. Il governo italiano accoglie con soddisfazione il pronunciamento dell’Ema sul vaccino di AstraZeneca”.

Covid, Draghi chiaro sul vaccino AstraZeneca: domani toccherà a Johnson

Il Primo Ministro del Regno Unito, Boris Johnson, ha fatto sapere alla Nazione che domani sarà il suo turno e si vaccinerà con AstraZeneca. Un messaggio molto importante da parte di Johnson che servirà anche a sterilizzare le inutili polemiche – o le perplessità di qualcuno – che si sono create per il divieto della somministrazione di questa tipologia di vaccino negli ultimi giorni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Variante Covid, un gatto positivo a quella inglese: primo caso in Italia

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui