Bobby Solo, il dramma della figlia gli ha cambiato la vita: racconto choc

0

Nel giorno del 78esimo compleanno di Bobby Solo, andiamo a ripercorrere il dramma della figlia, Veronica Satti, che gli ha cambiato la vita.

Bobby Solo dramma figlia
Il dramma che ha cambiato la vita del cantante (via Screenshot)

Giornata di festeggiamenti per Bobby Solo, il cantante italiano che oggi compie 76 anni ma che poco tempo fa ha dovuto superare un dramma della figlia. Il cantante per lungo tempo è stato uno degli artisti più amati in Italia, creando hit internazionali come “Una lacrima sul viso” o “Se piangi, se ridi” singolo che partecipò all’Eurovision nel 1965. Ovviamente, Bobby non ha mai negato di prendere ispirazione dal suo idolo, Elvis Presley.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Royal Family, la situazione precipita: “È mortificata e inorridita”

Il primo a notare il talento del cantante fu Vincenzo Micocci, che subito lo firma per l’etichetta Dischi Ricordi e lo fa debuttare nel 1963 con il primo 45 giri. La consacrazione arriverà un anno dopo, quando partecipa al Festival di Sanremo con “Una lacrima sul viso”. Nel 1965 arriverà addirittura il successo al Festival della musica italiana con “Se piangi, se ridi”. Una delle sue esibizioni più famose è riservata ad una cover del cantante di Elvis Presley. Infatti a “Popcorn” nel 1981 interpretò “That’s all right mama” successo della defunta star americana.

Bobby Solo, il dramma della figlia: “Trovata in una pozza di sangue”

bobby solo dramma figlia
La figlia del cantante in diretta su Canale 5 (via Screenshot)

Al termine del 2020 la figlia del cantante, Veronica Satti in diretta da Barbara D’Urso, fece una sconcertante rivelazione. Infatti la donna confessò di essere stata un’autolesionista, sconvolgendo la vita del cantante. Il fatto avvenne lo scorso giugno con la Satti che ha trovato il coraggio per denunciare il suo disturbo borderline in diretta su Canale 5. Proprio la conduttrice di Pomeriggio Cinque, sotto shock, confessò: “Ho visto quella foto, l’ho dovuta cancellare dal mio telefonino: ti sei tagliata dal polso alla spalla. Ti sei tagliata anche un tendine“.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Amici 20, c’è la decisione definitiva: incredibile novità per il serale

Dopo aver mostrato la foto del suo autolesionista, la figlia della cantante ha poi raccontato del suo disturbo borderline, che l’ha portata addirittura in clinica. Purtroppo però la Satti ha deciso di interrompere le proprie cure. La cantante poi confessò: “Mi sono completamente tagliata braccia e gambe perdendo i sensi, ringrazio il compagno di mia madre che mi ha trovata. Inizialmente non volevo andare all’ospedale, come è tipico di chi soffre di questo disturbo, poi mi sono convinta“. Una situazione che ha sconvolto la vita del cantante, che fortunatamente è riuscito, insieme alla moglie Mimma, a stare vicino alla figlia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui