USA, Biden duro con i migranti messicani: “Non venite, restate dove siete”

0

USA, Biden duro con i migranti messicani: “Non venite, restate dove siete”. Il neo presidente americano a invitato tutti a rimanere nelle proprie città e comunità

Biden annuncio ai messicani
USA, Biden duro con i migranti messicani: “Non venite, restate dove siete” (Foto: Getty)

Il presidente Joe Biden ha scoraggiato tutti i possibili nuovi migranti messicani a raggiungere i confini americani in questo momento. Questo anche per combattere l’ultima ondata di minori non accompagnati che stanno arrivando negli Usa nell’ultimo periodo. Un problema piuttosto grande che la sua amministrazione si trova a combattere subito dopo l’insediamento.

Posso dire abbastanza chiaramente: non venite“, ha detto il numero uno della Casa Bianca alla ABC in un’intervista andata in onda nella serata di martedì.
Biden ha poi aggiunto: “Siamo in procinto di organizzarci, ma per ora non lasciate le vostre città e le vostre comunità di origine, restate dove siete“.

Come detto si è registrato in queste settimane un forte aumento nel numero di bambini migranti in custodia negli Stati Uniti. Più di 4.000 minori sono stati bloccati dalla pattuglia di frontiera, riducendo le risorse federali per i rifugi. Il segretario per la sicurezza interna, Alejandro Mayorkas, ha dichiarato che “siamo arrivati ad un numero di persone sul confine sud-ovest superiore ai livelli degli ultimi 20 anni”.

LEGGI ANCHE >>> Covid Usa, Biden annuncia: “Tutti gli adulti vaccinati entro 1 maggio”

LEGGI ANCHE >>> Covid Usa, successo di Biden: oltre 100 milioni di vaccini somministrati

USA, Biden duro con i migranti messicani: “Non è il momento di lasciare le proprie città”

Biden
USA, Biden duro con i migranti messicani: “Non è il momento di lasciare le proprie città” (Foto: Getty)

Un grosso numero di migranti ha deciso di muoversi dal Messico per raggiungere il confine californiano, sperando in un cambio di atteggiamento con l’arrivo di Biden alla Casa Bianca. Rispetto alla durezza manifestata sul tema dall’ex presidente Trump, i democratici hanno sempre avuto un approccio di maggiore apertura, cosa al momento non confermata dal neo eletto.
Biden ha confermato ai giornalisti che attualmente non ha intenzione di visitare il confine meridionale e ha cercato anche attraverso i media di smorzare questa confidenza verso un’apertura che al momento non può esserci. Anche la condizione del Covid, con la massiccia campagna di vaccinazione che procede spedita, richiede un ultimo sforzo senza rilassamenti.

Lo stesso discorso va confermato anche per rifugiati e migranti che dovranno aspettare momenti migliori per tentare un nuovo approccio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui