Demi Lovato, confessione tremenda: “Ha abusato di me”

0

Durissima confessione della cantante americana Demi Lovato che ha ammesso di essere stata stuprata

Demi Lovato choc

In molti sanno che Demi Lovato, famosa cantante americana, ha avuto un passato molto difficile. Nel 2018, infatti, ha avuto un’overdose di droga che l’ha portata a seguire un percorso di riabilitazione. La ventottenne, però, stavolta si è lasciata andare ad una pesantissima confessione inerente alla notte di tre anni fa. Demi Lovato ha raccontato che lo spacciatore che le ha dato l’eroina, avrebbe poi abusato di lei.

“Non solo sono andata in overdose, ma sono stata anche violentata. Quando mi hanno ritrovata, ero nuda. Mi ha lasciato a terra come se fossi morta, dopo essersi approfittato di me”. Poi ha proseguito: “In ospedale mi chiesero se avessi fatto sesso consensualmente. Nella mia testa vidi un flash di lui sopra di me e dissi ‘sì’. Solo un mese dopo mi sono resa conto che non fossi in uno stato d’animo che mi permettesse di prendere decisioni o essere consensuale”.

LEGGI ANCHE—> Elettra Lamborghini, arriva un’altra brutta notizia: “Non ho pace” 

Demi Lovato: “Verginità persa a 15 anni per uno stupro”

Demi Lovato
Demi Lovato choc (getty Images)

A soli 15 anni Demi Lovato ha perso la verginità per uno stupro. Questa è un’altra delle rivelazioni presenti in Dancing with the Devil, una produzione YouTube Originals che sarà presentata al pubblico il 23 marzo.

LEGGI ANCHE—> Covid-19, annuncio di Simona Ventura ai suoi fan: come sta – VIDEO

“Per anni mi sono tormentata ed ho fatto a riconoscere quello stupro come tale. Ero insieme ad una persona e ad un certo punto ho detto: ‘Hey, non andiamo oltre, sono ancora vergine e non voglio che succeda in questo modo’. Non gli è importato e l’ha fatto comunque. Io mi sono data la colpa, perché sono entrata in quella stanza con lui, sono andata a letto con lui”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui