Calciomercato Juventus, scelto il sostituto di Ronaldo: Paratici al lavoro

0

Calciomercato Juventus | I bianconeri hanno scelto il sostituto di Cristiano Ronaldo, pronto alla partenza, ma non sarà un’operazione facile

Calciomercato Juventus
Fabio Paratici (@GettyImages)

In questi giorni si parla tanto di un divorzio anticipato di Cristiano Ronaldo dalla Juventus. La possibilità, anche se remota al momento, c’è tutta. Il contratto del portoghese termina nel giugno del 2022 ed i bianconeri, in accordo con il calciatore stesso, potrebbero in estate venderlo. Tra le squadre a lui interessate c’è il Paris Saint-Germain ed a tal proposito si vocifera di un possibile scambio con Icardi, ma in realtà l’obiettivo della Juventus potrebbe essere un altro.

A quanto pare, la dirigenza sarebbe pronta a riportare a Torino il giovane Moise Kean che è esploso con la maglia dei francesi dopo un’avventura poco fruttuosa all’Everton. L’operazione non appare semplice, perché bisognerà prima capire se il PSG lo riscatterà o meno. La Juve, comunque, resta alla finestra pronta ad approfittare della situazione.

LEGGI ANCHE—> America’s Cup, Luna Rossa appesa a un filo: New Zealand vince ancora

Calciomercato Juventus, serve un top a centrocampo: la lista di Paratici

Calciomercato Pogba
Paul Pogba (Getty Images)

La Juventus sa di aver bisogno di un calciatore a centrocampo in grado di far fare il salto di qualità alla squadra ed a tal proposito sono diversi i calciatori sulla lista di Paratici.

LEGGI ANCHE—> Caso Diawara, respinto il ricorso della Roma: resta lo 0-3 contro il Verona

Marco Verratti del Paris Saint-Germain: da anni ormai in Francia, potrebbe voler tornare in Italia con un buon progetto. Il suo costo è di circa 70 milioni di euro, ma la Juventus potrebbe inserire Szczesny nell’affare.

Paul Pogba del Manchester United: il suo contratto scade nel giugno del 2022 e non rinnoverà. Il suo addio in estate è certo, ma oltre la Juventus c’è il Real Madrid su di lui. Lo United, nonostante rischi di perderlo a zero, continua a volere 100 milioni.

Sergej Milinkovic-Savic della Lazio: il perno del centrocampo biancoceleste è uno dei calciatori più amati dal presidente Lotito che ha fissato una base d’asta di 80 milioni di euro. Pronta ad accaparrarselo anche l’Inter.

Houssem Aouar del Lione: su di lui Arsenal, Manchester City, Tottenham e Real Madrid. Il presidente Aulas vuole 60 milioni di euro. Attenzione anche al PSG.

Manuel Locatelli del Sassuolo: dopo la consacrazione di questa stagione, il suo valore è finito sotto gli occhi di mezza Italia e non solo. Il valore è di 35 milioni.

Rodrigo De Paul dell’Udinese: ormai è maturo per il salto di qualità e lui stesso ha ammesso di voler andare in un club che gioca la Champions. Il costo è di 35-40 milioni di euro, ma l’Inter è in netto vantaggio su di lui.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui