Vaccini anti Covid, un nuovo piano per evitare lo spreco delle dosi

0

A breve sarà data una nuova indicazione sulla campagna vaccinale per evitare lo spreco delle dosi: il piano sarà valutato in ogni Regione

Nuovo piano per l'inoculazione dei vaccini
Nuovo piano per l’inoculazione dei vaccini (Foto: Getty)

Contro lo spreco delle dosi di vaccini sarà a breve data una nuova indicazione da parte della struttura Commissariale per l’Emergenza Covid. In queste ore in seguito ai problemi che si sono riscontrati con AstraZeneca sono tante le persone che hanno scelto di aspettare altro tempo prima di sottoporsi all’inoculazione del farmaco.

A tal riguardo il commissario Figliuolo ha dichiarato che è arrivato il momento della svolta. Il nuovo programma prevede l’inoculazione di 500mila dosi al giorno così da avere l’80% degli italiani vaccinati entro settembre.

POTREBBE INTERESSARTI QUESTO>>> Zona rossa, quali negozi restano aperti? L’elenco completo

A breve le nuove indicazioni dalla Commissione per l’Emergenza

Nuovo piano per l'inoculazione dei vaccini
Nuovo piano per l’inoculazione dei vaccini (Getty Images)

Il neo-commissario Francesco Paolo Figliuolo ha annunciato che bisogna utilizzare il buonsenso: “Se ci sono le classi prioritarie che possono utilizzarlo bene, altrimenti si vaccinano le fasce d’età vicine o chi lo voglia”.

VEDI ANCHE QUESTO>>> Scuola, torna la Dad: studenti protestano in tutta Italia

Per ora l’ipotesi sulle nuove indicazioni che saranno a breve comunicate è quella di richiesta alle Regioni delle liste di riserva in caso di rinunce da parte dei singoli cittadini. Questo consentirà di inoculare il vaccino, all’ultimo minuto, ai pazienti che sono in lista nei giorni successivi e che ne hanno dunque diritto. Le nuove indicazioni saranno valutate Regione per Regione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui