Calciomercato Milan, il prossimo colpo arriva dal Brasile: pronta l’offerta

0

Calciomercato Milan, il prossimo colpo arriva dal Brasile: pronta l’offerta. La squadra di Pioli è alla continua ricerca di rinforzi per la probabile partecipazione alla Champions League

Calciomercato Milan
Calciomercato Milan, il prossimo colpo arriva dal Brasile: pronta l’offerta (Foto: Getty)

Il Milan non sta attraversando un momento particolarmente fortunato. Dopo la vittoria di Verona e il buon pareggio all’Old Trafford contro il Manchester United, i rossoneri sono incappati nella sconfitta casalinga contro il Napoli. Il gol di Politano ha spedito l’Inter a +9, un vantaggio che potrebbe scrivere la parola fine alla lotta scudetto. Pioli e la società ne sono consapevoli e in attesa del ritorno a pieno regime di Zlatan Ibrahimovic stanno già pianificando il futuro. al di là del momento difficile in campionato, c’è la consapevolezza che almeno di clamorosi crolli nel finale di stagione, l’anno prossimo si riuscirà a tornare finalmente a disputare la Champions League. Un palcoscenico importante che richiede anche investimenti di livello sul mercato.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Maldini lo scarta: Ancelotti lo vuole all’Everton

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, il grande colpo si allontana: l’annuncio del calciatore

Calciomercato Milan, il prossimo colpo arriva dal Brasile: si pensa a Kaio Jorge

Kaio Jorge
Calciomercato Milan, il prossimo colpo arriva dal Brasile: si pensa a Kaio Jorge (Foto: Getty)

La strategia di Gazidis, Massara e Maldini non cambia, si procederà quindi con acquisti futuribili e di giovani talentuosi. L’ultimo nome, proprio nel reparto offensivo, arriva dal Brasile. Per sostituire Ibra e Mandzukic, si sta pensando a Kaio Jorge, ovvero “il nuovo Neymar” del Santos. Il ragazzo, classe 2002, a soli 19 anni si è già messo in mostra con i “Blancos” brasiliani e con le nazionali giovanili verdeoro. La provenienza è la stessa proprio del fenomeno del Psg e di Robinho, altra vecchia conoscenza a Milanello. Il contratto del 19enne scade il 31 dicembre 2021 e può arrivare quindi a parametro zero a gennaio 2022. Sul ragazzo c’è però una fitta concorrenza, italiana ed europea. Interessa anche a Roma, Napoli e Atletico Madrid, alla ricerca di un vice Suarez all’altezza. L’opera di Maldini e Massara dovrà essere particolarmente precisa per superare i concorrenti e mettere per primi le mani sul nuovo gioiello sudamericano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui