Boxe, muore Marvin Hagler: la leggenda del pugilato aveva 66 anni

0

Il mondo della boxe piange la scomparsa di Marvin Hagler, la leggenda del pugilato muore a 66 anni: ad annunciare la notizia ci ha pensato la moglie.

Morto Marvin Hagler
Si spegne a 66 anni la leggenda del pugilato (via Screenshot)

Giornata di lutto per il mondo della boxe che piange la scomparsa di Marvin Hagler, morto a soli 66 anni. La leggenda del pugilato, infatti, è stato campione dei pesi medi dal 1980 al 1987. A darne la notizia ci ha pensato la moglie dell’ex campione, Kay G. Hagler, con un post su Facebook. Infatti Kay avrebbe confessato che il marito ha perso la vita nella casa di famiglia nel New Hampshire.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Calciomercato Milan, il grande colpo si allontana: l’annuncio del calciatore

Nel post su Facebook si può leggere: “Mi dispiace fare un annuncio molto triste. Oggi purtroppo il mio amato marito Marvelous Marvin è morto inaspettatamente a casa sua qui nel New Hampshire“. La consorte del campione di pugilato ha poi concluso affermando: “La nostra famiglia chiede di rispettare la privacy in questo momento difficile“. Una notizia che ha sconvolto l’intero movimento pugilistico.

Boxe, muore Marvin Hagler a 66 anni: campione indiscusso dei pesi medi

Marvin Hagler godeva di uno status di leggenda nel mondo del ring. Il campione di pugilato, infatti, è stato il campione indiscusso dei pesi medi dal 1980 al 1987. Infatti, oramai da molto tempo, la International Boxing Hall of Fame, aveva riconosciuto il talento del campione, introducendolo tra i migliori pugili di sempre. Durante la sua carriera, Hagler ha vinto ben 62 match, 52 dei quali vinti per KO.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Calciomercato Juventus, un tris di fenomeni per bloccare CR7

Alcuni dei suoi match vinti, infatti, sono entrati nella cultura di massa. A partire dal primo titolo di campione del mondo dei pesi medi per la WBC e la WBA contro l’inglese Alan Minter (1980). Mentre invece un altro dei match più noti del pugile è il controverso Hagler vs Leonard del 1987. I due si sfidarono per il titolo e l’incontro è entrato a far parte dei migliori match di boxe di sempre. Il pugile, al termine della propria carriera, ha vissuto diversi anni a Milano prima di tornare negli Usa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui