Caso Floyd, maxi risarcimento alla famiglia: la decisione di Minneapolis

0

Spuntano novità sul caso di George Floyd, ragazzo afroamericano uscciso dalla polizia nella sua Minneapolis: il comune indennizzerà un massimo risarcimento.

Floyd Risarcimento
Altre novità sul caso George Floyd (Getty Images)

Il Comune di Minneapolis è pronto ad indennizzare un risarcimento alla famiglia di George Floyd. La morte del ragazzo per mano della polizia scatenò quasi una guerra civile. Infatti il dibattito pubblico è ancora aperto nel paese, ma stavolta arriva la decisione del comune pronto ad indennizzare ben 27 milioni alla famiglia del ragazzo. Proprio Floyd perse la vita lo scorso 25 maggio 2020, schiacciato a terra da un agente della polizia, che lo soffocò sul suo ginocchio.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Sud Africa, è morto Goodwill Zwelithini: il re degli Zulù aveva 72 anni

Con un comunicato, durante la sera italiana, il Comune locale ha comunicato il risarcimento alla famiglia del ragazzo, una decisione approvata all’unanimità. Nelle prossime ore ci sarà la ratifica del sindaco democratico di Minneapoli, Jacob Frey. Inoltre questo provvedimento fu sollecitato dai cittadini subito dopo che le immagini della morte di Floyd fecero il giro prima del paese e poi del mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui