Pd, Enrico Letta si candida a segretario: le parole

0

Dopo le dimissioni di Nicola Zingaretti, Enrico Letta ha accettato di candidarsi come nuovo segretario del Pd: le sue prime parole

Enrico Letta
Enrico Letta

Enrico Letta ha sciolto la riserva e con un tweet sul proprio profilo Twitter ha pubblicato un video in cui annuncia la candidatura come segretario del Partito Democratico, in sostituzione al dimissionario Nicola Zingaretti. Ieri Letta era a Roma per un incontro con alcuni esponenti dell’Assemblea nazionale. Sarà domenica il giorno del voto senza discussione. Al momento, oltre lui, ci sono altri nomi, ma nessuno sembra essere in grado di unire quanto Letta.

LEGGI ANCHE—> Oddati (PD) a iNews24: “La maggioranza congressuale è unita su Letta. Primarie solo nel 2023”

Il discorso di Enrico Letta

Enrico Letta
Enrico Letta (@GettyImages)

“Oggi sono qui. Francamente lunedì scorso non avrei mai pensato di stare qui oggi ad annunciare la mia candidatura a quel Partito Democratico che ho contribuito a fondare e che oggi vive una crisi profonda. Lo faccio per amore della politica e dei valori del partito. Voglio ringraziare Nicola Zingaretti a cui mi lega una grande amicizia e grande sintonia. Parlerò domenica all’assemblea, io credo alla forza ed al valore della parola.

LEGGI ANCHE—> Covid, Italia verso chiusura totale: Pasqua in zona rossa

Chiedo a coloro che voteranno di ascoltare la mia parola e di votare sulla base di quella. Io non cerco l’unanimità, ma la verità nei rapporti tra di noi per uscire dalla crisi ed guardare lontano. Aprirò sulla base di quelle parole un dibattito in tutti i centri: chiedo a tutti i democratici e le democratiche nelle prossime due settimane di discuterne e poi faremo sintesi per andare avanti insieme. A domenica”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui