Calciomercato Juventus, centrocampo Made in Italy: l’affare

0

Calciomercato Juventus. La società pesca direttamente dalla Nazionale italiana per il futuro del centrocampo bianconero

Calciomercato Juventus
Manuel Locatelli (@GettyImages)

Secondo la Gazzetta dello Sport, Manuel Locatelli risponde perfettamente al profilo del centrocampista che la Juventus può permettersi e che piace immensamente a Pirlo. Fabio Paratici – con il suo braccio destro Federico Cherubini – si sta rimboccando le maniche con la Primavera alle porte ed il mercato estivo che sembra man mano avvicinarsi rapidamente.

LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Milan, il PSG studia l’assalto: proposto un ex Roma

Classe ’98, titolare inamovibile del Sassuolo di De Zerbi 23 partite giocate, 2 gol e 2 assist. Un giovane talento del genere non poteva non essere nato nelle giovanili dell’Atalanta da cui è stato acquistato dal Milan e successivamente dalla sua attuale squadra. Numeri grandi per una squadra di media classifica, se trasportato alla Juventus, Locatelli potrebbe avere la sua occasione per un exploit.

Calciomercato Juventus, perché Locatelli è il profilo perfetto

Calciomercato Juventus
Manuel Locatelli in Nazionale (@GettyImages)

La Juventus deve far fronte ad una grave perdita sul bilancio della società che deve essere rimarginata quanto prima, pertanto non sarà possibile alcun colpo di testa alla Cristiano Ronaldo e De Ligt. Ricomincia, dunque, un’operazione di scouting da parte dei bianconeri che dovranno scovare talenti al miglior prezzo e che non richiedano un ingaggio troppo elevato. Manuel Locatelli è pronto per il grande passo: dopo il Sassuolo, andare alla Juventus potrebbe essere l’occasione per portare in auge una giovane stella della Nazionale italiana.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Calciomercato Milan, un top club europeo su Kessié: super scambio

Utile alla manovra, intelligenza tecnica, forma atletica sono solo alcune delle qualità del 23enne lombardo che potrebbe vestire la divisa bianconera a partire dalla prossima stagione. Un altro punto a favore è sicuramente l’ottimo rapporto tra i presidenti Andrea Agnelli e Carlo Rossi, soliti a fare affari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui