Calciomercato Juventus, Rabiot in uscita: offerta folle per il francese

0

Calciomercato Juventus | I dirigenti starebbero seriamente riflettendo sull’addio di Rabiot: pronto il sostituto

calciomercato Juventus
Rabiot (Getty Images)

La Juventus in estate potrebbe cedere molti giocatori, per comprarne altrettanti, in modo da dar vita ad un nuovo ciclo. Soprattutto a centrocampo ci sarà una rivoluzione. Il primo sull’uscio della porta è Rabiot che pare sia molto stimato in Premier League dove ci sono Everton e Manchester City su di lui. Il club di Liverpool però è quello in pole per accaparrarsi il calciatore: la proprietà ha già pronti 30 milioni di euro con cui la Juve andrebbe a finanziare parte dell’investimento per uno tra Milinkovic-Savic, Pogba e Aouar.

LEGGI ANCHE—> Calciomercato Juventus, che bomba: un ex Inter al posto di Pirlo!

Il primo, di proprietà della Lazio, costa sui 70 milioni di euro. La Juve per convincere Lotito potrebbe inserire anche qualche interessante contropartita come Bernardeschi. Il francese vedrà scadere il proprio contratto nel 2022, ma il Manchester non fa sconti: servono 100 milioni di euro. Aouar, invece, è in partenza dal Lione per 65 milioni di euro. Su di lui Arsenal, Barcellona, PSG, Manchester United, oltre i bianconeri.

Calciomercato Juventus, esonero per Pirlo: i possibili sostituti

(Getty Images)

La batosta subita in Champions League contro il Porto, che ne ha determinato un’uscita dalla Champions agli ottavi, ha messo in serio rischio la permanenza di Pirlo alla Juventus. Il giovane allenatore era stato scelto in estate, direttamente da Agnelli, per sostituire Sarri. Ad oggi sono più i bassi che gli alti ed una Supercoppa Italiana conquistata non giustificano la debacle europea ed il terzo posto in campionato (seppur con una gara da recuperare).

LEGGI ANCHE—> Striscia la Notizia, Tapiro d’oro ad Andrea Pirlo: la reazione dell’allenatore

La Juventus comunque non dovrebbe sollevarlo dall’incarico subito, a meno di catastrofi, ma starebbe già pensando al tecnico nuovo per la prossima stagione. Tre sono i principali indiziati: Spalletti, Zidane ed Allegri. Il primo passerebbe in vantaggio se la Juve si trovasse costretta a rimuovere dall’incarico Pirlo a stagione in corso. Zidane, che lascerà il Real a fine stagione, è ben visto dalla dirigenza per aprire un nuovo ciclo. Infine, Allegri sarebbe il ritorno perfetto per rimettere in carreggiata il club.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui