Torino, lutto in casa granata: è morto Marino Lombardo

0

Torino, lutto in casa granata: è morto Marino Lombardo. Il terzino dell’ultimo scudetto aveva 70 anni ed è stato stroncato da un infarto

Marino Lombardo
Torino, lutto in casa granata: è morto Marino Lombardo (Foto: Facebook)

Un giorno estremamente triste per tutti i tifosi del Torino. E’ morto nelle scorse ore Marino Lombardo, terzino dell’ultimo scudetto granata. Il calciatore è stato stroncato da un infarto all’età di 70 anni, mentre si trovava nella sua abitazione a Trieste. A lui sono legati i grandi ricordi della storica stagione 1975/76, in cui il Toro vinse il tricolore con Gigi Radice alla guida. Una cavalcata segnata dai gol di Pulici (capocannoniere per la terza volta con 21 centri) e Graziani, oltre al contributo del genio di Claudio Sala sulla fascia. Lombardo diede il suo contributo, con una presenza costante in difesa e un grande senso tattico. In totale ha collezionato ben 126 partite con i granata, di cui 92 in Serie A. Nella sua personale bacheca c’è anche la Coppa Italia del 1971, oltre al campionato Primavera vinto alla fine degli anni ’60, proprio assieme a Pulici.

LEGGI ANCHE >>> Morto Alfredo Quintana, aveva avuto un infarto: Pallamano in lutto

LEGGI ANCHE >>> Bologna, morto l’ex capitano Pavinato: fatale il Covid-19

Torino, lutto in casa granata: è morto all’età di 70 anni Marino Lombardo

Torino scudetto
Torino, lutto in casa granata: è morto Marino Lombardo (Foto: Facebook)

Dopo essersi ritirato dalle scene calcistiche nel 1983 con il Gorizia, aveva intrapreso la carriera da allenatore. Dopo diverse compagini giovanili era arrivato anche sulla panchina di Triestina, Udinese e Pordenone. Negli ultimi anni si era trasferito a Cres, l’isola croata di cui erano originari i suoi genitori.

Il Presidente Urbano Cairo ha voluto ricordarlo attraverso un comunicato ufficiale sul sito granata, con un pensiero davvero molto toccante.

Tutto il Torino Football Club si stringe commosso intorno alla famiglia Lombardo nel ricordo di un grande protagonista della storia granata. Ciao Marino, mancherai a tanti”.

>>LEGGI IL COMUNICATO DEL TORINO PER MARINO LOMBARDO>>>

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui