Serie A, positivo al Covid il difensore di una big: è già in isolamento

0

Serie A, positivo al Covid il difensore di una big: è già in isolamento. La notizia è stata appena diffusa dai microfoni di Sky Sport

Serie A Covid
Serie A, positivo al Covid il difensore di una big: è già in isolamento (Foto: Getty)

Un altro caso di positività torna ad interessare la Serie A. L’ultimo focolaio aveva riguardato il Torino, costretto a rinviare la sfida con il Sassuolo ( al 17 marzo) e a non presentarsi nella capitale per la gara con la Lazio (venerdì la sentenza). Questa volta a finire sotto la lente d’ingrandimento è la Roma, con il contagio di Juan Jesus. Il difensore brasiliano è risultato positivo all’ultimo tampone effettuato dai giocatori giallorossi alla vigilia della sfida con lo Shakhtar. Domani sera i ragazzi di Fonseca saranno impegnati nell’andata degli ottavi di Europa League allo stadio Olimpico e dovranno fare a meno del numero 5. In realtà non sarebbe potuto essere schierato anche se negativo, dato che non figura nella lista Uefa.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Nedved furioso dopo l’eliminazione: cartellone spaccato! – VIDEO

Serie A, positivo al Covid il difensore di una big: si tratta di Juan Jesus della Roma

Juan Jesus
Serie A, positivo al Covid il difensore di una big: si tratta di Juan Jesus della Roma (Foto: Getty)

La notizia dell’infezione di Juan Jesus è stata data da Angelo Mangiante su Twitter pochi minuti fa, oltre che in diretta su Sky Sport 24. Tutti i tamponi effettuati dal gruppo squadra della Roma sono risultati negativi, permettendo ai giocatori di svolgere regolarmente la rifinitura alla vigilia della gara contro lo Shakhtar.

Il difensore brasiliano era finito in isolamento poche ore prima della partita contro la Fiorentina, mercoledì scorso. Questo perchè era stato tracciato un suo contatto con un altro positivo. Il ragazzo aveva quindi saltato anche l’ultima sfida di Serie A, domenica contro il Genoa, prima di avere conferma oggi della sua positività.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, bilancio in rosso e addio Ronaldo: lo scenario

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui