Cashback, cambiano le regole: ecco come funzionerà 

0

Cashback, è confermato: cambia tutto a causa dei furbetti che continuano a falsare dati e classifica. Ecco cosa succederà dalle prossime settimane. 

Cashback
Cashback

Inizia ufficialmente il conto alla rovescia per quanto riguarda il cashback, non per la sua chiusura ma per un importante aggiornamento tra regolamenti e disposizioni. Del resto, come annunciato direttamente dal vice ministro dell’economia Laura Castelli, a differenza da quanto si temeva, l’iniziativa anti-evasione fiscale non sarà cancellata dopo la fase sperimentale di dicembre. Anche perché, al di là dei problemi causa furbetti, l’adesione al programma è stata enorme e ha comportato un grande risultato sull’obiettivo principale.

Potrebbe interessarti anche —-> Netflix, è possibile vederlo anche senza carta di credito: come fare

Cashback, è confermato: ora così cambia il concorso

cashback GOVERNO DRAGHI
(Pixabay)

Motivo per cui sarà al massimo doverosamente rivisto, ma continuerà ad esserci per questo semestre e anche il successivo. Lo scopo principale, tuttavia, sarà proprio cercare di eliminare tutte quelle mosse scorrette che hanno caratterizzato questa prima fase del 2021 tra polemiche e accuse. A scatenare il putiferio è stato il premio aggiuntivo da 1.5000 euro per i primi 100.000 iscritti che otterranno il maggior numero di transazioni entro giugno, una cifra che ha fatto gola a tanti che hanno iniziato a inventarsene una più del diavolo per scalare la classifica osservabile sull’app Io.

Leggi anche —-> WhatsApp, cambia tutto con una nuova password: cosa sta succedendo

Ma tutto questo sta per finire. Secondo quanto filtra dal Ministero dell’Economia, infatti, una primissima novità sarà l’inserimento di un algoritmo che individuerà di fatto tutte le mosse sospette comportando la squalifica del immediata del soggetto senza possibilità di replica. Molto probabilmente sarà introdotto inoltre una cifra minima per ogni singola operazione, sotto la quale non verrebbe conteggiata dall’applicazione. Possibile, infine, anche l’introduzione di un tempo minimo tra un acquisto e un altro in uno stesso negozio o anche un tetto massimo di transazioni nello stesso in 24 ore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui