Svezia, riportato il primo caso di mutazione in utero del SARS-CoV-2

0

In Svezia è stato riportato il primo caso di mutazione del SARS-CoV-2 di un neonato contagiato nell’utero: i dettagli della vicenda

mutazione utero SARS-CoV-2
Neonato (photo Pixabay)

Il primo caso di mutazione del virus Sars-CoV-2 in un neonato contagiato in utero è stato rilevato in Svezia. Ad annunciarlo l’università svedese di Malmo che ha pubblicato la notizia sul British Journal of Obstetrics and Gynaecology.

La madre del piccolo era stata ricoverata, a seguito di forti dolori addominali, in ospedale con il sospetto che avesse il Covid-19. I medici hanno prontamente riscontrato un battito cardiaco basso da parte del feto, il che sta a significare un indice esiguo di apporto di ossigeno. A quel punto è stato necessario procedere con un parto cesareo di emergenza. Sono stati fatti anche gli esami del sangue ad entrambi, i quali hanno confermato l’infezione da Coronavirus.

LEGGI ANCHE—> Germania, stop al lockdown duro: da oggi allentamento delle misure

Mutazione in utero del SARS-CoV-2, ad incidere il contatto con l’esterno

emergenza coronavirus
Coronavirus (Foto: Getty)

“Il genoma virale era lo stesso in madre e figlio”, spiegano i ricercatori. “Il fatto che il piccolo sia stato isolato dalla madre – continuano – subito dopo il cesareo e non sia stato in contatto con altri membri della famiglia al momento dei test, conferma che il contagio è avvenuto prima della nascita”. A sorprendere è il fatto che un ulteriore sequenziamento genetico ha mostrato che il virus del neonato aveva alcune mutazioni all’interno, rispetto a quello materno.

LEGGI ANCHE—> Sardegna, adottato un nuovo sistema di controllo anti-Covid ad Olbia

La mutazione, siglata come A107G, è avvenuta solo cinque giorni dopo la nascita. La mutazione potrebbe essere stata indotta dal contatto del bambino con l’ambiente esterno all’utero. La madre è guarita dopo circa quattro giorni, mentre il bambino è stato assistito con cure neonatali. Entrambi hanno anticorpi contro il virus senza sintomi gravi dopo il parto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui