Alba Parietti, confessione choc: “Sono stata molestata da un amico” – VIDEO

0

Alba Parietti, confessione choc: “Sono stata molestata da un amico”. Uno dei volti più conosciuti della Tv italiana ne ha parlato su Rai 2

Alba Parietti
Alba Parietti, confessione choc: “Ho subito una molestia da un amico” (Foto: Screenshot Instagram)

Giornata speciale a “Ore 14” su Rai 2. Nella trasmissione condotta da Milo Infante sulla seconda rete Rai, oggi si è parlato della festa della donna. Un 8 marzo con ospiti speciali e discorsi anche piuttosto seri. Non la solita messa cantata, con elogio del mondo rosa, ma anche temi piuttosto scottanti e di estrema attualità. A sollevare un aspetto ancora oggi troppo trascurato, ovvero la violenza di genere, ci ha pensato Alba Parietti. L’attrice, conduttrice e showgirl è stata intervistata da Infante e ha raccontato anche un’esperienza personale piuttosto toccante.

Nel dichiarare la difficoltà che molte appartenenti al genere femminile hanno nel dichiarare e ammettere molestie subite, la Parietti ha parlato della sua storia.

Nella mia vita ho subito una violenza psicologica sul mondo del lavoro e un’altra da un amico e non me lo aspettavo minimamente“.

LEGGI ANCHE >>> Viviana Parisi, un giallo ancora aperto: spunta una nuova ipotesi

Alba Parietti, confessione choc: “Non l’ho mai confessato prima”

LEGGI ANCHE >>> Usa, Kamala Harris: “Il mondo per le donne non funziona come dovrebbe”

Proprio il fatto di essere colte di sorpresa, blocca molte donne dal reagire.

Tutti dicono perchè non ti ribelli, perchè non gli dai uno schiaffo. Io posso assicurarvi che quando sei li sei talmente sconvolta per quello che stai subendo che sei spiazzata. Non sai cosa fare e non ti aspetti un orrore del genere e puoi rimanere bloccato“, spiega Alba Parietti.

Poi aggiunge: “Ho sempre detto che non ho mai subito una violenza e che non mi è mai capitato di avere una proposta indecente. In realtà l’ho fatto perchè ho sempre creduto che fosse così. In realtà mi sono convinta di questo anche se non era vero. Sentendo poi le storie di altre ragazze mi sono domandata se anche a me non fosse mai capitato”.

“In realtà n on ho avuto mai il coraggio di raccontarlo”. Purtroppo come sottolineato dall’attrice e presentatrice torinese il problema è abbastanza diffuso. Ancora al giorno d’oggi troppe persone subiscono in silenzio senza denunciare. Occorre uno sforzo di tutti per cancellare una delle vergogne del genere umano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui