Iran, Nazanin imputata: dovrà rispondere alla Corte di Teheran

0

Iran, clamoroso aggiornamento: fresca della scarcerazione, ora Nazanin Zaghari-Ratcliffe dovrà rispondere in tribunale. Ecco con quali accuse. 

Nazanin Zaghari-Ratcliffe, la donna ango-iriana detenuta in Iran con l’accusa di spionaggio, è stata liberata dopo cinque anni di prigionia. Ma il suo incubo non è finito. Secondo quanto infatti riporta la stampa internazionale, la stessa ora dovrà rispondere in tribunale con l’accusa di ‘propaganda contro il sistema iraniano’.

Potrebbe interessarti anche —-> Yemen, scontri a Marib: la guerra interna ha causato almeno 90 morti

Nazanin imputata in Iran

Sulla donna pesano due circostanze: prima la manifestazione del 2009 davanti a Londra davanti all’ambasciata iraniana, poi un’intervista rilasciata nella stessa circostanza alla BBC. La diretta interessata dovrà così presentarsi il prossimo 14 marzo alla Corte rivoluzionaria di Teheran. L’ex operatrice di una Ong si trovava nell’ultimo periodo agli arresti domiciliari.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui