Dichiarazione dei redditi 2021, le scadenze per l’invio dei documenti

0

Le scadenze per l’invio dei documenti per la dichiarazione dei redditi del 2021 si avvicinano sempre più: ecco quali sono

dichiarazione dei redditi 2021
dichiarazione dei redditi 2021

L’Agenzia delle Entrate all’inizio dell’anno ha implementato i nuovi modelli per il 730, 770, certificazione unica ed Iva. La prima scadenza, fissata al 16 marzo, è per la certificazione unica. Il modello Iva invece ha tempo fino al 30 aprile.

Le scadenze riguardanti le dichiarazioni dei redditi sono diverse, soprattutto per le aziende ed i professionisti, a causa del Covid.

LEGGI ANCHE—> Bonus baby-sitter, pagati soprattutto i nonni: ecco i dati Inps

Dichiarazione dei redditi 2021, le scadenze nel dettaglio

Dichiarazione 730

LEGGI ANCHE—> Cashback, rivolta in Parlamento: “Uno spreco da cancellare”

  • Entro il 16 marzo avranno la scadenza i sostituti d’imposta, obbligati a trasmettere entro quella data, la Certificazione Unica 2021 all’Agenzia delle Entrate. Stessa sorte per i soggetti obbligati che dovranno trasmettere i dati riguardanti le spese detraibili per permettere la predisposizione dei modelli dichiarativi precompilati. In merito all’anno di imposta 2020, la detrazione Irpef al 19% è solo per le spese tracciabili, fatta eccezione per spese medico-sanitarie.
  • Entro il 15 giugno 2021 c’è la scadenza per le dichiarazioni presentate entro il 31 maggio al sostituto di imposta o al CAF/professionista abilitato.
  • Entro il 29 giugno 2021 c’è la scadenza per le dichiarazioni presentate tra il 1° giugno e il 20 giugno 2021.
  • Entro il 23 luglio 2021 c’è la scadenza per le dichiarazioni presentate dal contribuente al CAF/professionista o al sostituto dal 21 giugno al 15 luglio 2021.
  • Entro il 15 settembre 2021 c’è la scadenza per le dichiarazioni presentate dal 16 luglio al 31 agosto 2021.
  • Entro il 30 settembre 2021 c’è la scadenza per le dichiarazioni presentate dal 1° al 30 settembre 2021 e per i modelli 730 precompilati inviati autonomamente.
  • Entro il 25 ottobre 2021 c’è la scadenza per la presentazione da parte del contribuente delle dichiarazioni integrative al CAF/professionista.
  • Entro il 10 novembre 2021 è obbligatoria la trasmissione all’Agenzia delle Entrate, da parte del CAF o professionista, della dichiarazione integrativa.
  • Entro il 30 novembre 2021 va inviato il modello Redditi precompilato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui