Calciomercato Milan, tris di colpi da un club di Serie A: i nomi

0

Calciomercato Milan | I rossoneri valutano un tris di colpi da un altro club di Serie A per rinforzare difesa e centrocampo

Calciomercato Milan
Paolo Maldini (@GettyImages)

Quest’oggi, alle ore 15:00, il Milan sarà ospite dell’Hellas Verona per la gara valida per il ventiseiesimo turno di Serie A. La dirigenza rossonera, oltre che seguire il match, potrebbe aprire un discorso con la controparte per Matteo Lovato, Antonin Barak e Mattia Zaccagni. Secondo quanto riferito da La Gazzetta dello Sport, il Milan sarebbe pronto a compiere il tris di acquisti dagli scaligeri.

In primis, il centrale italiano è finito nel mirino di diversi club italiani: la Roma avrebbe addirittura già offerto 13 milioni di euro. Barak, invece, sarà riscattato dal Verona che pagherà 6 milioni all’Udinese e potrebbe ricavare da una cessione il triplo circa. Infine, Zaccagni è conteso da Napoli, Inter, Roma ed appunto Milan. Gli azzurri sarebbero in vantaggio per il calciatore il cui contratto scadere nel giugno del 2022.

LEGGI ANCHE—> Calciomercato Juventus, il campione ha chiesto la cessione: addio in estate

Calciomercato Milan, caccia all’erede di Ibrahimovic

Ibrahimovic

Che Ibrahimovic rimanga al Milan o che vada via in estate, il club partirà comunque alla ricerca del suo erede, anche perché lo svedese è alla soglia dei 40 anni.

E’ lunga la lista di profili che i rossoneri valutando, dai più o meno affermati. In Serie A piacciono il giovane Scamacca del Sassuolo, ma in prestito al Genoa, e Belotti del Torino. Il primo costa all’incirca 20 milioni, mentre il secondo, in caso di retrocessione dei granata, potrebbe partire per 35 milioni di euro.

LEGGI ANCHE—> Calciomercato, Ibrahimovic verso un ritorno inatteso: i dettagli

All’estero si guarda con attenzione alla nuova generazione olandese: nel mirino Brobbey, Malen e Boadu. Il sogno, alquanto inarrivabile, rimane Haaland del Borussia Dortmund. Per lui probabilmente ci sarà un’asta folle in estate, la quale partirà da 75 milioni di euro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui