Calciomercato, Lacazette verso una big di Serie A: i dettagli dell’affare

0

Calciomercato, Lacazette verso una big di Serie A: i dettagli dell’affare che porterebbe il francese nel nostro campionato il prossimo anno

Lacazette
Calciomercato, Lacazette verso una big di Serie A: i dettagli dell’affare (Foto: Getty)

Alexander Lacazette sta vivendo fortune alterne all’Arsenal. Dal 2017 a oggi ha realizzato 46 gol in Premier League collezionando complessivamente 119 presenze. In totale le reti sono state 59 nelle 157 partite disputate includendo le coppe. Dopo le prime due stagioni, chiuse con 17 e 19 marcature, nell’ultimo anno e mezzo le sue performance sembrano leggermente scemate, come la considerazione del mister Arteta. I Gunners stanno seriamente pensando di non rinnovare il suo contratto che scade a giugno del 2022. Questo può abbassare il valore del cartellino e farlo finire sul mercato nella prossima estate. Diverse squadre si sono già interessate a lui, a partire dal Monaco, che vorrebbe riportarlo in Ligue1. Simeone avrebbe intenzione di prenderlo come rinforzo per il suo Atletico Madrid, dopo la fine del rapporto con Diego Costa (svincolato). Ma fra i due litiganti potrebbe godere un’italiana.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Ronaldo verso l’addio: è pronto il sostituto

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, sacrificato di lusso in estate: può andare in Premier

Calciomercato, Lacazette verso una big di Serie A: la Roma fa sul serio

Lacazette
Calciomercato, Lacazette verso una big di Serie A: la Roma fa sul serio (Foto: Getty)

L’indiziata principale per accaparrarsi il centravanti francese è la Roma dei Friedkin. Il general manager Tiago Pinto, sta sondando il terreno con la società inglese, trovando una sostanziale apertura alla trattativa. I giallorossi devono sostituire Dzeko, probabile partente a giugno (anche lui in scadenza 2022). Qualora dovesse andare a buon fine la cessione del bosniaco (si parla sempre di Juventus interessata), l’assalto all’ex Lione diventerebbe più che concreto. Il numero 9 ha uno stipendio di circa 5 milioni bonus compresi e potrebbe essere alla portata della nuova proprietà capitolina. Compirà 30 anni il prossimo 28 maggio, con almeno 3 o 4 stagioni di alto livello davanti. Il cartellino, valutato oltre 50 milioni nel 2017 quando passò all’Arsenal, si aggira oggi sui 30, potendo arrivare ad uno sconto vista la scadenza ravvicinata. Nelle prossime settimane la trattativa dovrebbe subire un’accelerata decisiva.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui