WhatsApp, arriva la funzione per tornare in vetta: è super!

0

WhatsApp torna a stupire i propri utenti con l’introduzione di una funzione super. L’app di messaggistica riconquista utenti con una particolare novità.

WhatsApp funzione
Sbarca una nuova funzione sull’app di messaggistica (via Screenshot)

WhatsApp continua a lavorare per recuperare l’utenza persa in questi mesi e gli sviluppatori sono pronti a lanciare una nuova funzione. Infatti da Menlo Park c’è grande preoccupazione per il calo vertiginoso di utenza a causa dei nuovi termini di servizio, che prevedono la condivisione dei dati con Facebook. Inoltre l’aggiornamento del Tos sarà obbligatorio, con gli utenti che se non accetteranno, non potranno più utilizzare l’applicazione.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Netflix come TikTok, arriva una novità davvero stupefacente

La scelta proprio non è andata giù e gli utenti hanno deciso di passare a Signal e Telegram. Così gli sviluppatori hanno deciso di implemntare le chiamte vocali e video su WhatsApp Desktop. Ad oggi la funzione è disponibile solamente in versione one-to-one. Ma in futuro l’app ha assicurato che ci saranno anche le chiamate vocali e video di gruppo, con ben 50 utenti.

La funzione sarà quindi disponibile su: Windows 10 a 64 bit versione 1903 e successive e macOS 10.13 e versioni successive. Inoltre per poter usufruire del nuovissimo tool ci sarà bisogno di un microfono, una webcam, una connessione Internet attiva sul computer e sul telefono, concedere a WhatsApp l’autorizzazione ad accedere al microfono e alla fotocamera del computer.

WhatsApp, non solo la nuova funzione su Desktop: arriva un’altra grande novità

WhatsApp svolta storica
Come funziona il nuovo strumento di WhatsApp (via WABetaInfo)

Nella giornata di ieri abbiamo visto un’altra funzione pronta ad essere implementata su WhatsApp, ossia i direct direttamente da Instagram. Al momento gli sviluppatori di WhatsApp stanno cercando di implementare il nuovo tool sulla versione Beta. Una volta implementato, vedremo come prima di inviare una foto in basso a sinistra troveremo anche un timer. Una volta selezionato il tempo, renderemo il contenuto multimediale disponibile solamente per un determinato periodo. Inoltre la foto o video inviata in questa maniera non potrà essere nè esportata nè importata.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Xbox Game Pass, un super titolo gratis da oggi: di cosa si tratta

Purtroppo WhatsApp non garantisce il massimo della privacy per quanto riguarda la nuova funzione. Infattie l’utente a cui inviamo una foto farà lo screenshot a noi non ci arriverà nessuna notifica, a differenza di quanto succede nelle chat di Instagram. Da Menlo Park però arrivano notizie incoraggianti,  con il colosso della messaggistica istantantanea che ha affermato di star lavorando per la sicurezza dell’home banking. Seguiranno quindi mesi interessanti, con WhatsApp pronta  a riprendersi il primato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui