Sanremo 2021, Bugo alza la voce: durissimo sfogo

0

Sanremo 2021, Bugo alza la voce: è stufo di essere sempre ricordato per quanto successo in passato, chiede solo rispetto

(Instagram)

Utilizzando il titolo del brano che ha portato al festival di Sanremo 2021, ‘E adesso sì’, tocca a lui sfogarsi. Perché Bugo ha aspettato un anno per consumare la sua personale vendetta, fatta soltanto di musica e non di parole, tornando a riallacciare i fili di un discorso interrotto prematuramente in modo clamoroso.

Ma tutto questo sembra non bastare, perché da quando è sbarcato in Riviera le battutine e gli ammiccamenti si sprecano. Un martellamento al suono di una domanda. ‘Dov’è Bugo?’. Quella che Morgan ha lasciato in sospeso quando hanno rotto il loro sodalizio sul palco e sono stati squalificati dal Festival 2020.

Ma quello è il passato e Bugo nel suo sfogo ricorda che c’è anche un presente. Spiega che è stufo di quello che è successo negli ultimi dodici mesi, soprattutto perché con la musica c’entra nulla. Un conto sono le battute, però c’è chi esagera soprattutto nel suo ambiente: “Capisco la libertà di parola, è un diritto sacro e la rispetto, ma quando i giornalisti musicali usano come scusa una cosa accaduta più di un anno fa per schernirmi, allora siamo oltre all’ambito delle chiacchiere da bar”.

Bugo rivendica la voglia di fare musica e chiede di essere giudicato solo per quello: “Lo so che è un anno difficile per tutti e fare un disco è un lavoro delicato, soprattutto ora. Mi dispiace che non si parli di questo e che invece ci si continui a chiedere dove sia Bugo. Bugo è qui, io sono qui, non sono mai andato via. Mi sono solo allontanato dalla pazzia e dall’opportunismo”. Ammette di non essere il più intonato, ma almeno è sincero.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sanremo 2021, finalissima nuove proposte: chi è il vincitore

Bugo e Morgan un anno dopo, la rottura non è ancora guarita: il nuovo attacco

Bugo lascia il palco di Sanremo
Sanremo 2020, lite tra Bugo e Morgan: alla fine lascia il palco (Getty Images)

Quello che è successo un anno fa tra Bugo e Morgan è passato agli annali del Festival di Sanremo, anche se loro avrebbero voluto in finale diverso. Per il cantautore piemontese era tutto cancellato, o almeno aveva voglia di ricominciare. Ma fin da subito il passato è tornato a bussare alla sua porta.

La stessa sera della sua prima esibizione al Festival 2021, Morgan con rara perfidia ha chiesto provocatoriamente su Instagram, se i suoi follower volessero la versione completa del brano modificato un anno fa. Detto, fatto: sono arrivati oltre 4mila i commenti dei fan che l’hanno convinto a farli e così ha condiviso un post con il video integrale de ‘Le brutte intenzioni’.

La versione integrale, quella che contiene il suo attacco frontale: “La tua brutta figura di ieri sera e l’ingratitudine, la tua arroganza; fai ciò che vuoi mettendo i piedi in testa. Perché tu dai voce solo all’ambizione. Io ho solo dato e non ho preso niente anzi mi avete dato tutti del cog**one. Tu sei il cattivo e sembri un martire, io la vittima sembro il carnefice”.

E po aveva ricordato che il brano portato a Bugo quest’anno a Sanremo, due anni fa era stato bocciato dall’allora direttore artistico Claudio Baglioni. Insomma, tra loro due non finirà mai.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui