Come velocizzare smartphone Android: i diversi trucchi

0

Il vostro smartphone Android è diventato eccessivamente lento? Scoprite come fare per velocizzare il sistema

Android Bug

A chi non è mai capitato di vedersi improvvisamente il proprio smartphone Android rallentato nello svolgere qualsiasi funzione? Tutti probabilmente si sono imbattuti in questa situazione. Molto spesso la causa è data dal normale invecchiamento del dispositivo, altre volte può essere un problema di sistema risolvibile. Ad ogni modo, ci sono alcuni trucchi che vi consentiranno di migliorare, seppur leggermente, le prestazioni e di velocizzarlo. Non c’è dunque bisogno di correre subito ai ripari sostituendolo con uno nuovo, almeno non sempre.

LEGGI ANCHE—> Cashback da 500 euro: ecco come ottenerlo in extremis

Cosa si può fare per velocizzare uno smartphone Android

android 12

Uno dei primi consigli è quello di andare in Impostazioni e, nella sezione riguardante il software, controllare se c’è bisogno di aggiornare il sistema. L’update garantisce sempre un’ottimizzazione delle prestazioni e la correzione di bug, oltre ad una durata più lunga della batteria.

Altra cosa da poter fare è quella di aggiornare tutte le applicazioni presenti sullo smartphone per renderle più efficienti. Per farlo, basta aprire Google Play Store, andare nelle Impostazioni e cliccare su “Aggiornamento automatico delle app”.

Molto utile è anche “pulire” il dispositivo eliminando file e cache che appesantiscono il sistema. Se si vuole fare una pulizia più approfondita, si può utilizzare un’app come AVG Cleaner.

Se il vostro problema, invece, viene riscontrato con alcune app in particolare, potete prendere in considerazione di utilizzare versioni Lite ove disponibile. Facebook, Messenger, Twitter, Skype, YouTube e Gmail le utilizzano.

LEGGI ANCHE—> WhatsApp, messaggio annuncia il ritorno a pagamento: utenti tremano

Si può monitorare anche la batteria per capire se ci sono applicazioni che lavorano in background. In alcuni casi sarà lo smartphone stesso ad avvisarvi e chiedervi se volete forzarne l’arresto.

Altre misure “minori” per velocizzare lo smartphone sono quelle di spegnere i servizi che non servono o di evitare di attivare una serie di strumenti che potenziano lo smartphone, perché questi lo fanno lavorare molto di più e surriscaldare prima.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui