Amadeus, arriva la confessione: è accaduto durante il lockdown

0

Amadeus ha affermato che suo figlio era cambiato nel periodo del lockdown. Era irriconoscibile.

Sanremo 2021
Sanremo 2021

Pochi mesi fa Amadeus, che oggi sarà ospite a Domenica In, in un’intervista rilasciata ai microfoni di Oggi aveva svelato alcuni dettagli della vita familiare nel periodo del lockdown. Sono stati mesi difficili per tutti, ma i bambini sono stati i più colpiti in quanto non potevano uscire a giocare o vedere gli amici per passare pomeriggi interi a guardare i cartoni in TV.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Can Yaman non ne può fare a meno: lo fa anche mentre si allena – VIDEO

Il figlio di Amadeus e Giovanna Civitillo ha 11 anni e la pandemia da coronavirus, la didattica a distanza, l’impossibilità di vedere gli amici e così via, lo avevano cambiato radicalmente, tant’è che suo padre era sempre preoccupato per lui.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Sanremo 2021, altri due positivi al covid: di chi si tratta

Amadeus: “Il lockdown aveva cambiato mio figlio”

Amadeus
Amadeus (screenshot da Instagram)

“Mio figlio Josè era molto cambiato nel lockdown. Per me e Giovanna è stato straziante osservare questa trasformazione”. José è un ragazzo solare e ama giocare, in fondo come tutti i bambini della sua età, ed è per questo motivo che Amadeus non riusciva a non soffrire vedendolo in quello stato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Sanremo 2021, due ospiti d’eccezione: l’invito di Amadeus

“Mio figlio è iperattivo, se lo vedo fermo per più di cinque minuti mi preoccupo, temo che abbia la febbre. Quei tre mesi stava dalle 9 del mattino alle 4 del pomeriggio seduto con il tablet davantio a seguire le lezioni. Non faceva che mangiare, era nervoso”.

Alla fine poi tutto si è risolto per il meglio e José è tornato il bambino di sempre. “Poi, finita l’emergenza di quei mesi, e mio figlio è tornato ad essere quello di sempre”, chiosa Amadeus.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui