Nigeria, rapite oltre 300 ragazze in una scuola nel Nord-Ovest

0

Rapite in una scuola nel Nord-Ovest della Nigeria, oltre 300 ragazze. Ma non è questo il primo sequestro che si verifica

Rapite 300 studentesse in Nigeria
Rapite 300 studentesse in Nigeria

Un gruppo di uomini armati ha rapito oltre 300 studentesse in una scuola di Jangebe, nello Stato di Zamfara (Nigeria). In poco più di una settimana risulterebbe essere questo il secondo sequestro di massa commesso da un gruppo di uomini anche in uniforme.

L’assalto, avvenuto all’una di notte circa, ha visto il sequestro delle studentesse portate via dalla Government Girls Secondary School a bordo di veicolo.

A denunciare quanto accaduto alla polizia, un insegnante dell’istituto al Nord-Ovest della Nigeria. Lo stesso dopo aver controllato il numero delle ragazze ancora presenti nell’istituto, ha comunicato che le studentesse rapite sono oltre 300.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO>>> Usa, raid in Siria: è la prima azione militare di Biden

Ma non è questo il primo caso di sequestro che si verifica

Rapite 300 studentesse in Nigeria
Rapite 300 studentesse in Nigeria (via Getty Images)

Ma non sarebbe il primo sequestro di messo a segno da un gruppo di uomini. Difatti, circa una settimana prima da questo triste episodio, sono state rapite 42 persone da una scuola nell’Ovest del Niger.

POTRESTI LEGGERE QUESTO>>> Guinea, cinque epidemie mortali stanno piegando il paese

Nel dicembre 2020, invece, più di 300 ragazzi sono stati sequestrati da un istituto a Kankara Oltre per poi essere rilasciati in seguito ad importanti negoziazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui