Covid, Jp Morgan: “Entro fine aprile potrebbe finire la pandemia”

0

Secondo la previsione di un team di analisti di Jp Morgan, la pandemia del Covid potrebbe finire entro fine aprile

covid jp morgan
Covid, secondo Jp Morgan la pandemia potrebbe finire ad aprile (Getty Images)

Difficile vedere la luce in fondo al tunnel al momento. In tutto il mondo, i numeri relativi al Covid sono ancora molto alti, troppo per pensare di poter tornare alla vita di sempre nel breve periodo. Le campagne vaccinali stanno procedendo a passo spedito, ma è chiaro che non si può pensare ad un impatto importante nell’immediato.

Diverso il pensiero di Jp Morgan, con un team di analisti che ha fatto una previsione decisamente più ottimistica: la pandemia globale potrebbe finire entro fine aprile. Secondo Marko Kolanovic e la sua équipe, infatti, non bisogna preoccuparti troppo della variante inglese più contagiosa, indicata come B.1.1.7. “La diffusione di questa variante non è in contrasto con un calo complessivo del Covid. La fine della pandemia potrebbe avvenire nel secondo trimestre” le sue parole.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sardegna zona bianca, parla l’assessore: “Aspettiamo novità dal ministero”

Covid, Jp Morgan: “Ci aspettiamo forte calo entro 40-70 giorni”

coronavirus o'brien
Questi i risultati dell’ultima analisi effettuata (Getty Images)

Stando alle ricerche svolte da un team di analisti di Jp Morgan, a livello globale il Covid dovrebbe subire un forte rallentamento nelle prossime settimane. “Grazie alla vaccinazione, all’immunità naturale, alla stagionalità e ad altri fattori, crediamo che la fine della pandemia possa avvenire nel secondo trimestre del 2021” ha spiegato Marko Kolanovic nel corso di un’intervista a Barron’s: “Le statistiche dei dati attuali e la loro analisi ci portano a pensare ad un forte calo del Covid entro 40-70 giorni“.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Vaccino Covid, in arrivo l’ok per Johnson&Johnson: la data scelta dall’Ema

Un lasso di tempo che lascia quindi presagire notizie ben migliore tra la fine di marzo e la fine di aprile. Sono queste le dichiarazioni rilasciate dal capo globale della sttrategia quantitativa e dei derivati di Jp Morgan Marko Kolanovic.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui