Covid, Toti: “Sistema a fasce dove serve, non a tutta la regione”

0

Intervenuto su Facebook, il governatore della Liguria Giovanni Toti ha detto la sua sul sistema a fasce anti Covid

covid toti
Covid, le parole di Giovanni Toti sul sistema a fasce (Getty Images)

Sono giorni frenetici per ciò che riguarda il nuovo Dpcm, in vigore dal prossimo 6 marzo e fino al 6 aprile. Primo intervento vero e proprio del governo Draghi, punta a non allentare le restrizioni in vigore per non chiudere tutto a Pasqua: è questo il messaggio che filtra da Palazzo Chigi. 

Intanto, il governatore della Liguria Giovanni Toti ha voluto dire la sua con un post pubblicato su Facebook. “A seguito della Conferenza delle Regioni di questa mattina, sono convinto che si possa e si debba fare di più. In Italia ci sono aree dove il virus corre forte, ma anche altre meno a rischio. Perché non applicare le zone solo dove ce n’è bisogno e non a tutte le regioni?la sua richiesta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Nuovo Dpcm, Salvini: “Chiusure a Pasqua? Irrispettoso per gli italiani”

Covid, Toti: “Varianti non sono minacce aliene”

Variante Napoli Covid
Le sue richieste espresse tramite la pagina Facebook (Foto: Getty)

Allargando il discorso anche ad altre tematiche, il governatore della Liguria Giovanni Toti ha chiesto più flessibilità sui dati. “Le varianti del Covid non sono minacce aliene, ma un modo di essere del virus contro cui combattiamo da un anno. Inutile evocarle come spettro! Se gli strumenti di controllo non sono adeguati, basta modificarli” ha spiegato, aggiungendo poi: “Perché non accorciamo i tempi di raccolta dati? Serve flessibilità, ma bisogna ragionare su numeri reali e parametri concreti e tempestivi“.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Covid, spunta una nuova variante a New York: allarme per gli Usa

Infine, una previsione sulla sua regione: “Ad oggi l’indice Rt in Liguria è a 0,94, quindi presumo che dopodomani torneremo in zona gialla. Ma non vuol dire che allenteremo le restrizioni a Ventimiglia e nei comuni limitrofi, in quanto il virus sta circolando molto velocemente“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui