Cashback, guardate l’app: cattive notizie per i 1.500€

0

Cashback, arrivano importantissimi aggiornamenti per la corsa ai 1.500€. Ecco cosa è successo in queste ore. 

cashback
Foto Pixabay

In attesa di nuove eventuali disposizioni, continua spedita la corsa al supercashback. Il premio di 1.500€, come oramai noto, sarà elargito – a meno che non dovesse essere interrotto – ai primi 100.000 partecipanti che otterranno il maggior numero di transazioni entro il primo semestre. Si tratta di un extrabonus che va oltre i 150€ del normale concorso, per un potenziale tesoretto da 1.650 euro totali a fine corsa se non addirittura 3.300 totali in un anno, sempre se non dovessero esserci spiacevoli novità ormai nemmeno troppo da escludere dato l’andazzo.

Potrebbe interessarti anche —-> WhatsApp, arriva la stangata: utenti via col nuovo aggiornamento

Cashback, aumenta la media degli acquisti al giorno per i 1.500€

cashback
 (Pixabay)

Continuano a operare nell’ombra, infatti, i vari furbetti. Partecipanti che si muovono con continue micro-operazioni nelle stesse attività o che fanno rifornimenti serali presso i benzinai a suon di 50 centesimi alla volta. Operazioni, chiaramente, che falsano del tutto una maratona il cui obiettivo iniziale era proprio la trasparenza attraverso attività dichiarate e tracciabili.

Leggi anche —-> Netflix, due serie TV a rischio cancellazione: sono tra le più amate

Le soluzioni sul tavolo del Ministero dell’Economia sarebbero due: da una parte un algoritmo da introdurre che non permetterebbe più tali situazioni, dall’altra una clamorosa sospensione dell’iniziativa per poi essere ripresa tra qualche mese quando tutto sarà ‘pulito’ e regolarizzato.

Nel frattempo, però, la corsa continua e ha raggiuto già una meta significativa: ovvero le oltre 100 operazioni minime. Come si evince infatti direttamente dalla classifica dell’app Io, al momento l’ultimo classificato ha toccato quota 105 operazioni. Il che significa che chi non ha ancora completato le 50 valide per ottenere il rimborso è praticamente già tagliato fuori, a meno che non segua una clamorosa e – diciamocelo – surreale rimonta.

Tutto questo significa un’altra cosa: è aumentata ancora la media acquisti al giorno per restare nel gruppone. Dopo l’1.5 e l’1.7, ora lo scenario si è assestato sull’1.8 ma è destinato crescere ancora nei prossimi mesi. Secondo gli scenari odierni, in estate potrebbero servire tra le 300 e le 500 operazioni per poter strappare il traguardo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui