Milleproroghe, via libera della Camera: tutte le novità del decreto

0

Viene ufficializzato il cosidetto decremo Milleproroghe dopo la votazione della Camera. Andiamo a vedere tutte le novità dal Bonus Vacanze alla Cig.

Milleproroghe Camera
C’è l’approvazione del decreto in camera (Getty Images)

L’Aula della Camera dà il via libera al decreto Milleproroghe, con ben 322 voti a favore, solamente 2 contrari e 31 astenuti. Gli astenuti sono soprattutto i componenti di Fratelli d’Italia, ad annunciarlo ci ha pensato il deputato Paolo Trancassini che ha annunciato: “Ci asteniamo perché, pur stando all’opposizione, abbiamo profonda stima per il presidente Draghi”.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Cinema e teatri: un anno dalla chiusura. I lavoratori: “Siamo sfiniti, è ora di riaprire in sicurezza”

Sono diverse le proroghe che arriveranno quindi con il decreto, dalla Cig Covid alle cartelle esattoriali, passando per bonus vacanze e digital tax presenti come novità assolute. Tra le tante novità però troviamo anche elezioni, precari pa, Campioni d’Italia, università, scuole e strade, sisma. Adesso il provvedimento dovrà passare la prova del Senato, per poi passare al voto decisivo in Parlamento pronto ad arrivare entro il primo Marzo. Andiamo quindi a vedere tutte le novità presenti nell’ultimo decreto.

Milleproroghe, c’è il via libera dlla Camera: cosa cambia

Milleproroghe Camera
Anche il Bonus Vacanze nel decreto (Foto: Getty)

Dopo il via libera alla Camera arrivano tutte le novità riguardanti le proroghe. Andiamo quindi a vedere a quali decreti saranno concesse le deroghe con l’approvazione di Milleproroghe.

POTREBBE ITNERESSARTI >>> Meteo, scoppia la primavera: anticiclone e sole su tutta la penisola

  • CIG COVID: Concessa la proroga fino al 31 marzo 2021 dei termini di decadenza per l’invio delle domande di accesso ai trattamenti salariali correlati all’emergenza epidemiologica. Mentre invece il pagamento viene prorogato fino al 31 dicembre 2021.
  • CARTELLE ESATTORIALI: Entrano a far parte del provvedimento anche alcuni adempimenti di natura tributaria.
  • BONUS VACANZE: C’è la proroga fino al 31 dicembre del 2021, con i cittadini che potranno usufruire del voucher in tantissime strutture italiane.
  • DIGITAL TAX: Concessa la proroga del termine per il versamento dell’imposta sui servizi digitali dal 16 febbraio al 16 marzo. Prorogata anche la dichiarazione dal 31 marzo al 30 aprile 2021.
  • MERCATO ENERGIA ‘PROTETTO’: Dal primo gennaio del 2022 al primo gennaio del 2023 ci sarà la proroga del termine di cessazione del regime di tutela del prezzo, per i clienti finali di piccole dimensioni nel mercato del gas. Proroga di un anno anche agli incentivi per gli impianti di produzione di energia elettrica alimentati a biogas.
  • TRIVELLE: Ci sarà tempo fino al 30 settembre 2021 il termine per l’adozione del Piano per la transizione energetica sostenibile delle aree idonee.
  • SISMA: Ci sarà un incremento di 180 milioni di fondi per intervenire su tutti gli edifici danneggiati.
  • SCUOLE, UNIVERSITA’ E STRADE: Proroga fino al 2021 per gli investimenti nella messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e per l’abbattimento delle barriere architettoniche. Mentre per quanto riguarda l’Università, sarà prorogato di un anno i termini per l’adempimento delle scadenze didattiche.
  • ELEZIONI E REFERENDUM: Proprio a causa della pandemia, avremo una proroga per lo svolgimento di elezioni e referendum nei comuni e nelle province italiane.
  • DETENUTI: Arriva la proroga fino al 30 aprile 2021 per le norme speciali sui detenuti. Infatti questo provvedimento tratta disposizioni relative all’ammissione al regime di semilibertà, alla concessione di permessi premio e alla esecuzione domiciliare della pena non superiore ai 18 mesi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui