Vodafone dice addio al 3G: ecco quando verrà disattivato in Italia

0

Da oggi, partono ufficialmente i lavoro di dismissione del 3G di Vodafone in Italia. Ecco quando verranno concluse le operazioni

Vodafone segnale 3G
Vodafone, ufficiale l’addio del 3G in Italia: partite le operazioni di dismissione (Getty Images)

Con il 2021, si chiude ufficialmente un capitolo per ciò che riguarda la connessione ad internet per mobile. L’avvento del 5G è ormai realtà e, di conseguenza, il 3G diventa una tecnologia obsoleta e in disuso. Lo sa bene Vodafone, che ha avviato ufficialmente nella giornata di oggi le operazioni di dismissione.

Come anticipato da MondoMobileWeb, l’obiettivo è quello di concludere i lavori entro e non oltre la giornata del 28 febbraio. Una settimana quindi per estendere a livello nazionale tutta la copertura al 4G, preparando anche il passo alla generazione successiva di rete mobile. Lo spegnimento del 3G è – a detta di Vodafone – un’operazione obbligata per aumentare la qualità delle proprie infrastrutture.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> WhatsApp, parte la rivoluzione per tornare in vetta: strabiliante novità

Vodafone, avviati i lavori di dismissione del 3G in Italia

Vodafone Segnale 3g
Ecco tutte le date utili per i clienti italiani (via WebSource)

Da oggi e fino al prossimo 28 febbraio, Vodafone lavorerà per disattivare in maniera definitiva la vecchia connessione 3G anche in Italia. La nuova generazione di internet per mobile è ormai realtà, e obbliga l’operatore telefonico a fare delle scelte per salvaguardare la qualità delle proprie infrastrutture. Come spiegato in un documento ufficiale, i lavori veri e propri sono in realtà già iniziati lo scorso 25 gennaio con ben 583 comuni coinvolti.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Netflix, arriva l’app con funzioni formidabili: utenti stupiti

La data di oggi lunedì 22 febbraio è però storica perché il cambiamento inizierà a diventare realtà, con milioni di clienti che non avranno più la possibilità di collegarsi in 3G. Ultimi giorni di vita quindi per una tecnologia che ci ha accompagnato per anni e che ha affiancato il più moderno 4G in tempi moderni. Prepariamoci all’era del 5G, ora più vicina che mai.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui