Bonus condizionatori, a chi spetta e come ottenerlo

0

Con la Legge di Bilancio 2021 anche per quest’anno è stato confermato il bonus per l’acquisto dei condizionatori: i requisiti e come ottenerlo

bonus condizionatori
bonus condizionatori

Grazie alla Legge di Bilancio 2021, il bonus condizionatori è stato confermato anche per quest’anno. Per ricevere l’incentivo, serve che vi siano dei lavori all’interno di un appartamento oppure la sostituzione degli impianti. Grazie al bonus è possibile ottenere una detrazione del 50% o anche fino al 65%, la percentuale varia in base ad alcuni fattori.

LEGGI ANCHE—> Covid, positivi infermieri che hanno rifiutato vaccino: l’Inail li risarcirà?

Bonus condizionatori, le varie detrazioni

Superbonus
Superbonus

La detrazione fiscale sarà del 50% in caso di acquisto di un nuovo impianto a pompa di calore che sia in grado sia di riscaldare che raffreddare. Il tutto dovrà essere mirato al risparmio energetico. Questa richiesta può essere fatta da condomini, parti comuni di edifici abitativi o unità lavorative singole.

LEGGI ANCHE—> I bonus che rischiano di sparire con il governo Draghi

La detrazione sarà del 65% in caso di ristrutturazione straordinaria con l’acquisto di mobili o elettrodomestici come i climatizzatori di tipo A+. La stessa detrazione, su una spesa massima di 46.154 euro, si otterrà in caso di cambio degli impianti dei condizionatori. tutti i cittadini possono richiedere tale detrazione, a dispetto del modello Isee. Tutti gli acquisti devono essere certificati o tracciabili.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui