Morto Luigi Albertelli, famosissimo paroliere italiano e autore di sigle Tv

0

Morto Luigi Albertelli, famosissimo paroliere italiano. Viene ricordato per il suo cuore, la forza e la creatività prorompente

Luigi Albertelli, morto il paroliereLuigi Albertelli (Facebook)

E’ morto all’età di 86 anni, Luigi Albertelli, paroliere di celebri sigle. A dare la notizia su Facebook, la cantante Tania Furia, la quale di recente aveva collaborato per alcuni lavori.

“Una brutta notizia. Luigi Albertelli, importante autore di musica italiana, autore televisivo e di famosi jingle pubblicitari, ieri ci ha lasciati. Era il mio maestro, anche se non amava essere chiamato Maestro. Lui era Luigi. Mi ha insegnato tanto. Aveva cuore, forza, e una creatività prorompente. Mando un abbraccio ai suoi cari”, ha scritto la Furia sul suo blog personale.
Nato il 21 giugno del 1934, Albertelli è morto a Tortona (Alessandria), sua città natale, in seguito ad una caduta che ha compromesso il suo stato di salute.

Ricordiamo i cinquant’anni della sua brillante carriera

Luigi Albertelli, morto il paroliere
Luigi Albertelli (Facebook)

Luigi Albertelli  ha dedicato cinquant’anni della sua vita alla carriera di paroliere. Ha scritto per tantissimi cantanti, tra questi ricordiamo sicuramente Mina, Milva, Patty Pravo, Zucchero, Adriano Celentano e Iva Zanicchi. E’ stato autore delle sigle di “Ufo Robot”, “Capitan Harlock”, “Anna dai capelli rossi” e di “Furia” con la quale di recente aveva collaborato.

VEDI ANCHE QUESTO>>> Sanremo 2021, cover e duetti: tutti i brani scelti per la terza serata

Memorabile il successo con la cantante Iva Zanicchi che vinse il Festival di Sanremo del 1969 con “Zingara”, testo scritto con Enrico Ricciardi già scomparso due anni fa. Autore anche di “Non voglio mica la luna” cantata nel 1984 da Fiordaliso per la quale ha scritto anche “Il canto dell’estate, “Libellula” ed altri testi ancora.

Ma Albertelli ha collaborato anche come autore televisivo con Mike Buongiorno, Loretta Goggi, Gianni Morandi, Piero Chiambretti e tantissimi altri volti importanti della tv italiana.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui