Meteo, nuovo rinforzo dell’anticiclone: temperature sempre più miti

0

Continua a rinforzarsi l’anticiclone presente sulla penisola, con il meteo che presenterà temperature più miti: la svolta durante la prossima settimana.

meteo anticiclone rinforzo
Migliorano le condizioni meteorologiche sulla penisola (via Pixabay)

Siamo arrivati a domenica ed il meteo continuerà a far registrare miglioramenti, con l’anticiclone che si rinforzerà nelle prossime ore. La vera svolta, però, arriverà solamente da lunedì, quando il termometro farà registrare 22 gradi in diverse zone della penisola. Infatti l’alta pressione dilagherà sulla penisola, garantendo dei valori termici sempre più miti su diverse zone del paese.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Manca, caso da riaprire. Avvocato Ingroia a iNews24: “Chiederemo la riesumazione del cadavere”

Non mancheranno però le insidie, con la nebbia che al mattino continuerà a presentarsi sulle distese pianeggianti della Val Padana. Ci apprestiamo quindi a concludere questa settimana con un meteo che farà registrare continui miglioramenti, anticipando la primavera di quasi un mese. Avremo quindi temperature al di sopra della media su tutta la penisola. Andiamo quindi a vedere cosa succederà nelle prossime ore su tutte le regioni italiane.

Meteo, si rinforza l’anticiclone: giornata soleggiata su tutta l’Italia

Meteo anticiclone afrocano
L’anticiclone africano investirà la penisola italiana (via Pixabay)

Anche durante quest ultimo giorno della settimana avremo una conferma della stabilità meteorologica sul paese. Infatti il tutto è dovuto alle correnti caldi provenienti dal Nord Africa, che spingeranno verso il Mediterraneo. Gli unici intoppi li avremo solamente al mattino, con nebbie e nubi basse sulle zone più esposte al fenomeno. Andiamo quindi a vedere cosa succederà sui tre settori della penisola italiana.

Sulle regioni del Nord Italia avremo ancora nubi basse e banchi di nebbia che al mattino si stabilizzeranno sulla parte Ovest della Val Padana e basso Triveneto. Mentre invece sulle vette alpine vedremo tantissime schiarite su Alpi, Liguria e nel resto del settore durante l’arco della giornata. Le temperature rimarranno stabili, con valori massimi che oscilleranno tra i 10 ed i 15 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Mantero (Ex M5s) a iNews24: “Espulsioni, il dissenso è molto più ampio. Con Draghi in molti lasceranno il M5s”

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo tantissima stabilità durante tutta questa domenica. Inoltre durante le ore sereali, gli unici disturbi saranno rappresentati da banchi di nebbia sulle valli tosco-umbre e sulle regioni Adriatiche. Mentre invece ancora nubi basse nella parte Est della Sardegna. Le temperature qui faranno registrare un lieve rialzo, con massime che andranno tra i 14 ai 19 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo un tempo in prevalenza soleggiata, senza alcun disturbo al mattino. Solamente qualche nube bassa è pronta a colpire Salento, Calabria ed la parte Est della Sicilia. Qui avremo il miglioramento meteo più vistoso, grazie alla vicinanza al Nord Africa, da cui risaliranno le correnti calde ed anticicloniche. Anche qui avremo un aumento delle temperature, con massime che andranno dai 15 ai 20 gradi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui