Covid, variante inglese: individuate nel Lazio altre due zone a rischio

0

Individuate altre due zone a rischio nella regione Lazio a causa della diffusione dei contagi riconducibili alla variante inglese

zingaretti, nuove zone a rischio
Nicola Zingaretti (Getty Images)

Le varianti del Covid-19 continuano a diffondersi sul nostro Paese e a spaventare la popolazione. L’alta incidenza dei casi di variante inglese, infatti, mette a rischio altri due comuni nel Lazio. Difatti, a Colleferro e Carpineto Romano le nuove ordinanze firmate dal governatore Nicola Zingaretti, prevedono dure restrizioni.

Già in precedenza il governatore del Lazio, aveva istituito la zona rossa per il comune di Roccagorga. Ma a causa della diffusione dei contagi riconducibili alla variante inglese, Zingaretti ha ritenuto necessario firmare una nuova ordinanza per altri due comuni.

Si applicheranno dunque per Colleferro e Carpineto Romano misure più restrittive di cui all’art. 3 del Dpcm 14 gennaio 2021 che entreranno in vigore a partire dalle ore 1.00 di domenica 21 febbraio 2021 e saranno in vigore per due settimane.

POTREBBE INTERESSARTI>>> Covid-19, bollettino 20 febbraio: 14.931 contagiati e 251 decessi

Ma qual è la situazione che si registra oggi in tutta Italia?

Covid Mondo
Tamponi anche in auto negli Usa (Getty Images)

Nelle ultime 24 ore in Italia si registrano 14.931 positivi, dunque, stando ai dati del ministero della Salute, vi sarebbe un abbassamento dell’indice di positività.

VEDI ANCHE QUESTO>>> Vaccino Covid, dimezzati i contagi negli ospedali: i dati dell’Iss

Stessa situazione si registra con il numero delle vittime che oggi risultano essere 251 (102 in meno rispetto alla giornata di ieri, venerdì 19 febbraio).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui