Meteo, nel weekend arriva l’inganno di primavera: tutte le previsioni

0

Durante questo weekend, il meteo continuerà a migliorare sul paese. Infatti avremo l’inganno di primavera, con temperature alte e primo caldo.

Meteo weekend primavera
Altro anticipo di primavera sulla penisola (via Pixabay)

Arriva un altro weekend sulla penisola, con un meteo che punta ad ingannare i cittadini. Infatti in questo fine di settimana avremo un vero e proprio anticipo della primavera, con gli esperti che chiamano questo caldo improvviso “inganno primaverile“. Avremo quindi un clima decisamente più mite, senza dimenticare che ci sarà spazio anche per nubi e nebbia su alcuni angoli del paese. Questo miglioramento meteo inizierà già da questo venerdì.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Governo Draghi, fiducia anche alla Camera: i numeri e le reazioni

Infatti in queste ore, un’area di di alta pressione che prenderà il sopravvento sul bacino del Mediterraneo. L’arrivo di questa corrente anticiclonica garantirà un periodo di stabilità atmosferica. Attenzione però, perchè si tratterà solamente di un inganno primaverile, per tre motivi principali. Infatti la stagione primaverile partirà solamente il 1° marzo, non mancheranno le insidie temporalesche durante la giornata di sabato e poi avremo diversi cieli coperti. Andiamo quindi a vedere come cambia il meteo sulla penisola durante questo venerdì.

Meteo, weekend dal clima primaverile: cosa succederà

Meteo anticiclone
Giornata in prevalenza soleggiata su tutta la penisola (via Pixabay)

Un nuovo campo di alta pressione si è insediato sull’Europa Centro-Meridionale ed è pronto a caratterizzare questo weekend. Infatti avremo un fine settimana dalle temperature primaverili, fatta qualche eccezione per alcune infiltrazioni su Val Padana e regioni dell’alto Tirreno. Inoltre avremo un deciso aumento delle temperature su tutte le regioni della penisola. Andiamo quindi a vedere cosa succederà sui tre settori principali dell’Italia.

Sulle regioni del Nord Italia avremo molte nubi pronte a coprire i cieli, salvo maggiori aperture su Romagna e vette delle Alpi. Sul Piemonte e sulla Liguria avremo isolate piogge in dissolvimento durante le ore serali. Le temperature non subiranno tantissime variazioni, con valori massimi che oscilleranno dai 9 ai 14 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Vaccino Covid, Bertolaso: “È unica soluzione per evitare lockdown”

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo una situazione molto nuvolosa specialmente tra Toscana ed Umbria, con qualche pioggia pronta a cadere a livello locale. Sulle altre regioni, invece, la situazione risulterà più soleggiata e poco nuvolosa. Le temperature subiranno un lieve rialzo, con massime che andranno dai 12 ai 17 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo una nuvolosità alta di passaggio e qualche addensamento nuvoloso specialmente sui versanti ionici. Però, con le nuvole non ci saranno fenomeni associati, e la situaizone rimarrà stabile durante tutto l’arco della giornata. Anche qui le temperature risulteranno ancora una volta in rialzo, con valori massimi che oscilleranno dai 12 ai 17 gradi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui