Juventus, tegola per Pirlo: il campione dovrà stare fuori per 15 giorni

0

Juventus, tegola per Pirlo: il campione dovrà stare fuori per 15 giorni. Leggero problema muscolare e assenza sicura per le sfide contro Crotone, Verona e Spezia

Andrea Pirlo
Juventus, tegola per Pirlo: il campione dovrà stare fuori per 15 giorni (Foto: Getty)

La serata di Champions League non è stata delle più fortunate per la Juventus. La squadra di Andrea Pirlo ha rimediato una sconfitta per 2-1 con il Porto di Sergio Conceiçao e dovrà fare una grande prestazione al ritorno per strappare il pass per i Quarti di Finale. Il gol nel finale di Chiesa ha riaperto parzialmente i giochi, dopo che i portoghesi hanno legittimato il doppio vantaggio per circa 80′. Cristiano Ronaldo ha reclamato anche un calcio di rigore che poteva essere concesso in pieno recupero, ma Del Cerro Grande non è stato dello stesso avviso. A preoccupare l’allenatore juventino, oltre al risultato, sono stati gli infortuni subiti in campo. De Light ha chiuso con un evidente fastidio muscolare, mentre Giorgio Chiellini è stato costretto ad uscire in anticipo per un fastidio al polpaccio.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, assalto alla punta francese: folta concorrenza

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, società corre ai ripari: affare a parametro zero

Juventus, tegola per Pirlo: nessuna lesione per Chiellini ma uno stop di circa 15 giorni

Giorgio Chiellini
Juventus, tegola per Pirlo: Chiellini dovrà stare fuori per 15 giorni (Foto: GettY)

Fortunatamente gli esami strumentali a cui si è sottoposto oggi Chiellini hanno escluso lesioni muscolari al polpaccio. Il difensore della Nazionale ha sentito tirare la gamba ma a quanto pare sembra essersi fermato in tempo.

Secondo quanto dichiarato dalla società bianconera attraverso un comunicato ufficiale: “Giorgio Chiellini è stato sottoposto questa mattina presso il J|Medical ad accertamenti radiologici che hanno escluso lesioni muscolari al polpaccio destro. Le sue condizioni verranno monitorate di giorno in giorno”. 

I ragazzi di Pirlo avranno nell’ordine Crotone, Verona, Spezia e Lazio come impegni di campionato nei prossimi 19 giorni, prima del ritorno con il Porto. Secondo le prime indiscrezioni provenienti da Torino dovrebbero essere sufficienti 15 giorni per rivedere il roccioso mancino in campo. Giusto in tempo per il big match con i biancocelesti del 6 marzo e il ritorno degli Ottavi di Champions League.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui