Governo, Casalino: “Conte federatore? Lo vedo più leader di partito”

0

Intervistato ai microfoni di Sky TG24, l’ex portavoce di Palazzo Chigi Rocco Casalino ha parlato del futuro di Giuseppe Conte

governo casalino
Governo, le parole di Rocco Casalino a Sky TG24 (Getty Images)

Dopo la crisi di governo, è Mario Draghi il nuovo presidente del Consiglio incaricato. L’ex presidente del Bce ha ottenuto ieri il voto di fiducia dal Senato, mentre oggi tocca alla Camera. Intervistato da Sky TG24, l’ex portavoce di Palazzo Chigi Rocco Casalino ha parlato – tra le altre cose – del futuro del premier uscente Giuseppe Conte, che ha salutato la scorsa settimana.

Federatore? Credo che se avesse intenzione di scendere in campo, dovrebbe farlo come leader di partito e non di una coalizione. Sette-otto punti non li puoi recuperare come federatoreha dichiarato: “Ruoli assunti senza campagna elettorale sul campo non danno un riferimento preciso alla platea, che necessita di immagini nitide“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid, assessore Lazio: “Dai dati, dovremmo restare in zona gialla”

Governo, Casalino: “M5s sono sicuro che si riprenderà”

WhatsApp informs that the terms go into effect on May 15, 2021. Note that WhatsApp wants to highlight that all chats with businesses that use solution/cloud providers are obviously optional. Those particular chats are marked in the app, so the user always knows if he is chatting with that type of business and he can choose to stop the communication with them at any time.

Tanti i temi affrontati dall’ex portavoce di Palazzo Chigi Rocco Casalino ai microfoni di Sky TG24. Oltre al futuro di Giuseppe Conte, ha parlato anche del Movimento 5 Stelle dopo l’appoggio a Draghi. “Credo che si riprenderanno, i valori sono rimasti gli stessi. È chiaro che l’appoggio al nuovo presidente del Consiglio ha avuto un costo molto alto” le sue parole. Sul discorso in Senato di Draghi ha sottolineato: “Devo essere sincero: mancava un po’ di empatia, sembrava più un discorso d’élite“.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Covid, terapia intensive al 23% in Italia: situazione critica in 6 Regioni

Infine, due parole sul suo di futuro:Ho già ricevuto diverse proposte, ma mi vedo ancora nel mondo della politica. Dipende da cosa deciderà di fare Conte, penso che il flusso naturale a questo punto potrebbe essere il Parlamento. Vedremo cosa succederà“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui