Meteo, l’anticiclone spazza via il gelo: primo assaggio di primavera

0

L’Italia saluta ol gelo siberiano di Burian, per fare spazio all’anticiclone che garantirà un meteo più sereno: si avvicina la primavera.

meteo anticiclone
L’anticiclone in arrivo scioglierà il gelo degli ultimi giorni (Getty Images)

Manca pochissimo al cambiamento meteo sull’Italia, con la penisola pronta ad essere travolta dall’anticiclone. L’arrivo del vortice caldo è una vera e propria salvezza contro il gelo di Burian, che ha portato neve su tutto il paese. Infatti, a partire da questo mercoledì, l’Italia avrà un primo assaggio di primavera, con le temperature che si alzeranno su gran parte del paese. Ma attenzione, perchè nonostante l’arrivo delle correnti anticicloniche, non mancheranno insidie e trappole temporalesche.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Varianti Covid-19, Bassetti a iNews24: “Se Galli ha ospedale pieno, chieda la zona rossa a Milano”

Infatti delle deboli infiltrazioni di aria più umida di origine atlantica faranno formare annuvolamenti su Liguria e Toscana. Proprio su queste due regioni avremo le ultime piogge della settimana, prima dell’affermazione del bel tempo. Sul resto della penisola il meteo si manterrà decisamente soleggiato, con temperature in deciso aumento proprio grazie alla presenza dei cieli sereni. Andiamo quindi a vedere cosa cambierà nelle prossime 24 ore e come si evolverà il meteo sulla penisola.

Meteo, l’anticiclone arriva in Italia: sole su gran parte della penisola

meteo anticiclone
Inizia a cambiare la situazione meteorologica sull’Italia (via Pixabay)

Durante questo mercoledì avremo il primo dietrofront dell’inverno, con il meteo che sarà influenzato da un nuovo anticiclone. Il freddo abbandonerà lentamente l’Italia, per fare spazio a cieli sereni e poco nuvolosi, salvo qualche insidia temporalesca. Infatti la corrente sub-tropicale si insedierà lentamente sulla penisola prima di coinvolgere tutte le regioni. Andiamo quindi a vedere come cambia la situazione meteorologica sulla penisola.

Sulle regioni del Nord Italia avremo molte nubi basse su Valpadana e Liguria. Proprio su queste due zone, infatti potremo avere alcune piogge isolate. Sul resto del settore, infatti, ci saranno cieli sereni ed il sole che illuminerà gran parte della giornata, con diverse schiarite anche sulle vette delle Alpi. Le temperature risulteranno in lieve aumento, con massime che oscilleranno tra i 9 ed i 13 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid, Oms: “Rilevate 13 varianti a Wuhan già nel dicembre 2019”

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo una giornata prevalentemente nuvolosa sulle regioni tirreniche. Infatti sulla Toscana avremo alcune isolate piogge che continueranno a cadere sulla regione. Sulle regioni atlantiche, invece, avremo un cielo leggermente più aperto. Qui infatti avremo una giornata prevalentemente soleggiata, senza il rischio di piogge. Le temperature massime saliranno leggermente, con massime tra i 9 ed i 14 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo ancora una volta tanta nuvolosità soprattutto sul versante tirrenico. Anche qui qualche pioggia continuerà a scendere tra Cilento ed il cosentino. Altrove invece regnerà il bel tempo con il sole pronto a riscaldare gran parte del settore. Le temperature qui risulteranno stazionariem con i valori massimi che oscilleranno tra i 9 ed i 14 gradi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui