Bonus disabili, tutti gli incentivi previsti per il 2021

0

Ecco tutti i bonus previsti per i disabili nel 2021 dopo l’approvazione della Legge di Bilancio: molta attenzione all’ambito della mobilità

bonus disabili
bonus disabili

Con l’approvazione della Legge di Bilancio nel 2021 sono previsti diversi bonus per sostenere le persone disabili.

In primis, i contributi dalla FISH (Federazione Italiana Superamento Handicap) verranno raddoppiati. I fondi destinati infatti sono 800 milioni di euro e non più 400.

Il superbonus del 110% favorisce interventi per l’eliminazione di barriere architettoniche ed il facilitamento di movimenti per persone disabili.

Aumenteranno i fondi anche per le mancate autosufficienze, si passa da 528 a 628 milioni in totale. Il secondo, che si chiama “dopo di noi”, è arrivato a 76 milioni di euro (prima era di 56).

Ci saranno ulteriori 50 milioni di euro per il 2021 per le persone autistiche. In più, per il triennio che va dal 2021 al 2023, sono stati predisposti 6 milioni di euro all’anno per contrastare le discriminazioni.

LEGGI ANCHE—> Netflix, l’amministratore delegato attacca Apple: “Non ha motivo di esistere”

Bonus disabili, contributi per le madri in difficoltà

Bonus Irpef assegno unico

L’attenzione alla mobilità delle persone affette da disabilità sono state il punto principale nell’approvazione della Legge di Bilancio. Sono stati stanziati 3 milioni di euro per il 2021 e 6 milioni per il 2022 per creare parcheggi destinati ai disabili. I contributi saranno destinati ai comuni che realizzeranno progetti con spazi di sosta per veicoli adibiti al trasporto di invalidi.

LEGGI ANCHE—> Buoni postali, come ottenere un alto rendimento annuo

Non mancherà il contributo per le famiglie con figli affetti da disabilità. Per tre anni le madri disoccupate o monoreddito con figli a carico, i quali hanno almeno il 60% di disabilità, riceveranno fino a 500 euro al mese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui