PS5, nuove scorte anche in Italia? La strategia di Sony in Europa

0

Previste novità sulle scorte di PS5, anche in Italia. Alcuni esperti su Twitter hanno svelato nuove informazioni

ps5 italia
Nuove scorte della PS5 in arrivo anche in Italia? (via WebSource)

Nonostante la PS5 sia uscita ormai diversi mesi fa, sono ancora milioni le persone che non hanno potuto metter mano alla console next gen targata Sony. Le difficoltà di produzione e distribuzione del colosso nipponico sono evidenti, tanto che ad oggi è praticamente impossibile acquistare la quinta generazione di Playstation.

Solamente pochi giorni fa, su Amazon Italia sono apparsi alcuni pezzi della console ma, com’era ampiamente pronosticatile, sono andati sold out nel giro di 5 minuti. Intanto, pare siano in arrivo alcune novità per ciò che riguarda il mercato europeo, con la Gran Bretagna in particolare ad esserne interessata. Sarà così anche per l’Italia? Ecco cosa sappiamo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> WhatsApp, cambia il modo di comunicare: novità mozzafiato

PS5 in Italia? Le novità per il mercato europeo

Pad PS5
Cosa potrebbe succedere nelle prossime settimane (via Twitter)

Stando a quanto riferito dal gruppo di monitoraggio attivo su Twitter UK PS5 Stock, nei prossimi giorni la Playstation 5 tornerà in catalogo per i rivenditori Oltremanica. Una grandissima notizia per tutti i videogiocatori che stanno cercando in ogni modo di metter mano alla quinta generazione della console Sony. Nello specifico, pare che le scorte siano prossime ad arrivare da Argos, Curry’s, Very&Many e soprattutto Amazon UK. Previste novità anche per il mercato italiano?

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> WhatsApp: le migliori frasi ed immagini da inviare a San Valentino

Le possibilità ci sono. Sony infatti si basa principalmente sui mercati continentali e, dopo essersi concentrata sull’Asia e sull’America con nuovi riferimenti, ora parte dalla Gran Bretagna in Europa. Un segnale importante di ripresa, che potrebbe presto allargarsi anche agli altri paesi facenti parte del Vecchio Continente. L’unica cosa da fare è continuare a monitorare i principali siti italiani di elettronica, sperando in nuove disponibilità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui