Meteo, ancora gelo e freddo: occhio all’arrivo di un super anticiclone

0

Ultima giornata di gelo e freddo per la nostra penisola, poi il meteo sarà influenzato dall’arrivo di un grande anticiclone che farà alzare le temperature.

Meteo gelo freddo
La situazione rimane stabile in attesa dell’anticiclone (Foto: Pixabay)

Arriva un lunedì ancora nel segno di gelo e freddo, con il meteo che continuerà a mantenere temperature basse in attesa dell’arrivo di un super anticiclone, pronto a darci il primo assaggio di primavera. Infatti il gelo farà da apripista a diverse regioni, pronte a veder cadere gli ultimi fiocchi di neve che si spingeranno fino alla Calabria. Altrove invece potrebbero farsi sentire i primi effetti dell’anticiclone, con la giornata che appare stabile su gran parte del settore.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Oms, finisce la missione a Wuhan: chiesti più dati alla Cina

Anche durante questo inizio di settimana, il meteo risulterà ancora una volta gelido e dovrà subire le ultime scorie di Burian, la corrente gelida russa che a portato i fiocchi di neve anche al Sud. Soprattutto la notte e durante le ore dall’alba, il termometro scenderà di diversi gradi sotto lo zero in alcuni angoli del Paese. Ad essere interessati alle temperature al di sotto dello zero non solo le Alpi, ma anche l’intera Val Padana. Andiamo quindi a vedere cosa succederà durante questo lunedì.

Meteo, ultimi istanti di gelo e freddo: cosa cambia durante questo lunedì

Meteo gelo freddo
Ultime precipitazioni sulla penisola in questo lunedì (Foto: Getty)

Questo lunedì segnerà la fine dell’azione di Burian sul meteo italiano, infatti, avremo l’ultima giornata di gelo, piogge e nevicate, che continueranno a cadere su diverse regioni italiane. Una situazione di vera e propria transizione, in attesa dell’arrivo di un promontorio di alta pressione dinamico di matrice sub tropicale, che farà alzare nuovamente le temperature. Andiamo quindi a vedere sta succedendo sui tre principali settori italiani.

Sulle regioni del Nord Italia avremo cieli sereni ovunque con velature in transito su diverse regioni settentrionali. Infatti specialmente sul Piemonte avremo una situaizone maggiormente nuvolosa sull’intero settore. Il clima, come abbiamo anticipato, rimarrà gelido, con temperature che oscillereanno tra i 5 e gli 8 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid-19, variante inglese, Crisanti a iNews24: “Necessari lockdown locali per completare le vaccinazioni”

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo nubi residui soprattutto sull’Abruzzo e copriranno il cielo durante tutto l’arco della giornata. Sulla regione appenninica avremo gli ultimi fiocchi di neve, che nel corso di questo lunedì cadranno su gran parte del settore. Le temperature risulteranno nuovamente gelide, specie al mattino, con massime tra i 3 ed i 9 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo addensamenti irregolari su gran parte del settore, con gli ultimi fenomeni che colpiranno Lucania, alta Calabria e Sicilia settentrionale. Proprio su queste tre regioni avremo fenomeni nevosi anche a bassa quota. Le temperature saranno ancora in calo, con massime che oscilleranno dai 3 agli 8 gradi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui