Gran Bretagna, oltre 15 milioni di persone vaccinate: Johnson entusiasta

0

In Gran Bretagna sono state vaccinate oltre 15 milioni di persone ed il premier Boris Johnson esulta per il record raggiunto

covid boris johnson
Le parole del premier britannico (Getty Images)

La Gran Bretagna ha superato i 15 milioni di persone vaccinate ed il premier Boris Johnson può esultare. Il Regno Unito ora può vantare il record in Europa nella fornitura della prima dose di vaccino.

I dati resi noti dal ministro Nadhim Zahawi parlano di 15,1 milioni di prime dosi e di 535.000 richiami già effettuati. Allo stesso tempo calano i casi di positività ed i morti giornalieri.

LEGGI ANCHE—> Tasse Partite Iva, nuovo contributo in arrivo: duro colpo per i lavoratori

La Gran Bretagna inizierà a vaccinare gli under 65

Vaccino Covid

Oggi il governo ha formalizzato la copertura totale delle categorie principali, ovvero gli over 70 e gli addetti sanitari in prima linea. Domani si passerà a vaccinare le persone tra i 59 ed i 65 anni principalmente, ma non solo

LEGGI ANCHE—> Fedez, scuse e rivelazione in diretta TV: errore clamoroso

“Oggi abbiamo raggiunto un traguardo importante nella campagna nazionale di vaccinazione. Abbiamo compiuto un’impresa straordinaria, somministrando 15 milioni di dosi di vaccini ad alcune delle persone più vulnerabili”, ha tweettato ieri il premier britannico.

L’addio all’Ue sta portando sviluppi interessanti per la Gran Bretagna che viaggia spedita nella lotta al Covid-19. In Europa, invece, è sotto accusa la lentezza della campagna di vaccinazione, attribuita al lavoro della Commissione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui