David Katzenstein, morto il ricercatore noto per gli studi sull’HIV

0

David Katzenstein, noto ricercatore per gli studi condotti sull’AIDS, morto per Covid. Contagiosa la sua passione in campo medico

David Katzenstein
David Katzenstein (Youtube)

E’ morto all’età di 69 anni David Katzenstein, uno dei primi ricercatori sull’AIDS. Katzenstein è stato un’altra vittima del Covid-19, deceduto lo scorso mese, domenica 24 gennaio, a Zimbabwe dove viveva.

VEDI ANCHE QUESTO>>> Impeachment Trump, la reazione di Biden: “Democrazia è fragile”

La sua fama partita negli Stati Uniti ed arrivata nell’Africa sub-sahariana l’ha visto promotore di ricerche molto importanti sull’AIDS. Proprio nel continente africano il ricercatore ha portato nuovi metodi per la prevenzione ed il trattamento della malattia.

Negli anni in cui si sono registrati numeri sempre più esponenziali di vittime per AIDS, Katzenstein ha lavorato presso il Center Biologics e la Food and Drug Administration come ricercatore.

POTREBBE INTERESSARTI>>> Covid, l’Oms assicura: “A Wuhan nessun focolaio prima di fine 2019”

Diverse le dimostrazioni di affetto nel campo scientifico. Il professore e capo divisione di malattie infettive e medicina geografica, lo ha ricordato come un brillante scienziato e ricercatore. La sua passione in campo medico era contagiosa.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui