Argentina, morto l’ex presidente Menem: tre giorni di lutto nazionale 

0

Argentina, lutto nazionale: è morto l’ex presidente Carlos Saul Menem. La nazione sudamericana si chiude in tre giorni di cordoglio. 

Foto Getty Images

Lutto in Argentina: è morto Carlos Saul Menem, ex presidente della nazione e attuale senatore. Ad annunciarlo è stato direttamente la famiglia: il politico aveva 90 anni ed è morto oggi a Buenos Aires. Secondo quanto precisato, l’uomo era da tempo ricoverato in una clinica della città per un’infezione urinaria e il quadro è peggiorato nelle ultime ore.

Potrebbe interessarti anche —-> Impeachment Trump, la reazione di Biden: “Democrazia è fragile”

Argentina, addio all’ex presidente

 Sulla scomparsa si è pronunciato anche l’attuale leader politico argentino, Alberto Fernandez, pronunciandosi così e decretando tre giorni di lutto nazionale: “Con profondo rammarico ho appreso della morte di Carlos Saúl Menem. Sempre eletto in democrazia, è stato governatore di La Rioja, presidente della nazione e senatore nazionale. Nella dittatura è stato perseguitato e imprigionato. Tutto il mio amore va a Zulema, Zulemita e tutti coloro che lo piangono oggi”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui