Roma, prof minaccia di mettergli una nota: 13enne si lancia dalla finestra

0

Roma, prof minaccia di mettergli una nota: 13enne si lancia dalla finestra. Il terribile episodio si è verificato al Viscontino, a Roma

Insegnante nota
Roma, prof minaccia di mettergli una note: 13enne si lancia dalla finestra (Foto: Getty)

Un fatto di cronaca davvero insolito ha sconvolto il Viscontino, scuola media di Roma, con classi distaccate nell’istituto tecnico Cristoforo Colombo a Rione Monti, in pieno centro. Un ragazzino di 13 anni si è gettato dalla finestra dopo una discussione avuta con la sua insegnante. La docente aveva minacciato di mettergli una nota di demerito e per tutta risposta il giovane ha aperto la finestra e si è lanciato nel vuoto. La classe si affacciava nel cortile interno e il volo è stato di circa sette metri. Ad attutire la caduta è stato fortunatamente un albero, al quale lo studente si è prontamente attaccato.

Gli agenti della Polizia di Stato hanno aperto un’indagine su quanto avvenuto venerdì 12 febbraio in via Panisperna. Attualmente il 13enne è stato trasportato al Policlinico Agostino Gemelli, in codice rosso al Pronto Soccorso.

LEGGI ANCHE >>> Morta per “errore medico”. Condannato in primo grado il primario, la madre a iNews24: “Fatta un po’ di giustizia”

LEGGI ANCHE >>> Covid, il Cts lancia l’allarme: “Possibile chiusura delle scuole per le varianti”

Roma, prof minaccia di mettergli una nota: ragazzino si lancia dalla finestra al Viscontino

Scuola
Roma, prof minaccia di mettergli una nota: 13enne si lancia dalla finestra (Foto: Getty)

Le forze dell’ordine stanno cercando di ricostruire con esattezza l’accaduto, interrogando sia l’insegnante che i compagni di classe. A quanto pare il ragazzo ha improvvisato il gesto in pochi secondi dopo aver appreso la volontà dell’insegnante di mettergli una nota di demerito.

Aperta la finestra che si affacciava sul cortile interno, si è buttato tentando di aggrapparsi ad un ramo di un albero. Purtroppo non è riuscito ad evitare la caduta, finendo a terra da un altezza di circa 7 metri. I genitori, immediatamente avvisati, si sono precipitati all’ospedale Gemelli per assistere il figlio. Il 13enne è rimasto sempre vigile, senza perdere mai conoscenza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui