Morte Maradona, clamoroso annuncio del fratello: scoppia la bufera

0

Morte Maradona, clamoroso annuncio del fratello: scoppia la bufera. Hugo è tornato a parlare della scomparsa del Pibe de Oro

Diego Maradona
Morte Maradona, clamoroso annuncio del fratello: scoppia la bufera (Foto: Getty)

La morte di Diego Armando Maradona continua a far discutere, soprattutto in Argentina. Le ultime ore di quel tragico 25 novembre lasciano ancora molti dubbi su quali siano state le reali cause del decesso. In molti hanno ritaro fuori ipotesi fantasiose, a volte anche dovute a interessi personali o alla semplice ricerca della notorietà. Proprio contro questa tendenza si è scagliato il fratello del Pibe de Oro, Hugo Maradona, che ha risposto ad alcune domane in un chat del programma argentino Puro Futbol.

C’è troppa confusione sulla morte di mio fratello. Ognuno dice la sua, l’avvocato, il medico, la gente comune. Così è davvero complicato potersi fare un’idea precisa per tutti coloro che lo amavano davvero. Molti vogliono farsi solo pubblicità ed è una cosa che non accetto”.

Poi lancia una provocazione: “Ci manca solo che arrivino a dire che Diego si è suicidato!”.

LEGGI ANCHE >>> De Carlo (Fd’I) a iNews24: “Draghi come Maradona? Con questa coalizione, sembra più il Maradona appesantito degli ultimi anni”

LEGGI ANCHE >>> Maradona, annuncio choc: “Se mi uccidono sono tutti complici”

Morte Maradona, clamoroso annuncio del fratello: scoppia la bufera

Deigo Hugo Maradona
Morte Maradona, clamoroso annuncio del fratello: scoppia la bufera (Foto: Getty)

Hugo Maradona vive ormai da tanti anni alla periferia di Napoli e ha voluto togliersi qualche sassolino dalla scarpa riguardo la morte di Diego: “Tutti si vantavano di essere suoi amici ma come mai non erano al suo fianco nel momento del bisogno?“.

Poi aggiunge: “Sono molto arrabbiato con chi si permette di parlare in tv, in pubblico, senza magari pensare alla famiglia e soprattutto alle figlie. Nessuno dovrebbe permettersi di infamare la figura di mio fratello, in attesa che la giustizia faccia il suo corso e ci doni un minimo in più di chiarezza“.

Hugo parla anche dell’ultimo colloquio avuto con Diego prima della morte.

Mi chiamò all’alba del 23, mi svegliò ed era felice come sempre. Abbiamo scambiato qualche battuta ironica, scherzosa. Mi chiese de dormivo e gli risposi che mi stavo preparando per andare a ballare. Ci siamo fatti una bella risata. Mi ha confidato che gli avrebbero tolto i punti il giorno dopo e che mi avrebbe richiamato. Purtroppo non l’ho più sentito”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui