Cashback, cambia tutto: non si potrà più fare

0

Cashback, attenzione: arriva un’importantissima novità. Ora non si potrà più fare. 

Foto Pixabay

Stop ai micropagamenti: è in arrivo un importante stretta sul fronte cashback. Del resto sono aumentate sempre di più le proteste e le segnalazioni dei commercianti. Il motivo? Clienti che hanno voluto pagare una cifra contenuta in tantissime operazioni separate o chi addirittura è tornato al negozio più di cinque volte al giorno al fine di accumulare più transazioni possibili.

Leggi anche —-> Carta d’Identità Elettronica, cosa serve per ottenerla

Cashback, in arrivo lo stop ai micropagamenti

cashback
Pixabay

Il concorso, oltre ai 150€ di rimborso, prevede infatti anche un premio extra di 1.500€ per i primi 100.000 consumatori che entro giugno realizzeranno il più alto numero di operazioni digitali. E allora sono stati in tantissimi a iniziare frazionare anche le più piccole spese, in alcuni casi anche di 5-6€, al fine di sdoppiare le operazioni e scalare la classifica osservabile sull’app Io.

Potrebbe interessarti anche —-> Superbonus, come risparmiare sulle tasse con la cessione del credito

Un qualcosa che tra un po’ non si potrà più fare: secondo quanto infatti filtra dal Ministero dell’Economia, si stanno studiando nuove limitazioni che andranno a fermare i vari escamotage. Si pensa, per esempio, al numero massimo di transazioni all’interno di uno stesso negozio nel caso di micro-pagamenti. Nel frattempo PagoPa ha già avviato una serie di controlli al tappeto per individuare i furbetti e potrebbe annullare queste spese create ad hoc. Sono attese novità a brevissimo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui