Calciomercato Inter, sirene estere per la stella: accelerata per il rinnovo

0

Calciomercato Inter, uno dei giocatori simbolo della squadra meneghina è vicina al rinnovo di contratto

Calciomercato Inter
Calciomercato Inter, accelerata per il rinnovo della stella (@GettyImages)

Dopo la cocente eliminazione dalla Coppa Italia e l’ormai assimilata uscita ai gironi di Champions League, per l’Inter di Antonio Conte rimane un unico e grande obiettivo: lo Scudetto. La squadra allenata dal tecnico leccese non ha più scuse, e il sogno è ormai diventato quasi un obbligo. Davanti c’è il Milan di Pioli che marcia a passo spedito, e anche dietro le altre spingono.

Se il calciomercato in entrata dello scorso gennaio non ha portato a rinforzi – a causa delle difficoltà societarie – uno sforzo potrebbe essere fatto nei prossimi mesi per non perdere le proprie stelle. Nello specifico, tra i giocatori che più hanno attirato l’attenzione dei top club europei c’è Nicolò Barella. L’ex Cagliari piace a Chelsea, Bayern Monaco e non solo. Per questo motivo, Marotta ha intenzione di accelerare per il rinnovo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Morte Maradona, clamoroso annuncio del fratello: scoppia la bufera

Calciomercato Inter, offerto il rinnovo a Barella

calciomercato inter
Forte l’interesse di Chelsea e Bayern Monaco su Nicolò Barella (Foto: Getty)

Tra i giocatori simbolo dell’Inter 2020/21, c’è sicuramente Nicolò Barella. Il forte centrocampista italiano è ormai diventato una certezza, tanto che per molti è il miglior giocatore dell’intera Serie A in mezzo al campo. Le sue prestazioni hanno attirato l’interesse di diversi club, con Chelsea e Bayern Monaco in prima linea. Questo i nerazzurri lo sanno bene, e vogliono blindarlo per non perderlo e dover trovare un sostituto nella sessione estiva di calciomercato.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Cristiano Ronaldo diventa leggenda: l’annuncio mette i brividi!

Secondo quanto riferisce La Gazzetta dello Sport, Marotta sarebbe pronto ad offrire al centrocampista ex Cagliari un adeguamento dell’ingaggio dai 2,5 milioni di euro attuali ad almeno 4,5. Inoltre, ci sarebbe un prolungamento fino al 2025, un anno in più rispetto alla scadenza attuale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui