Autobomba in Somalia: tre morti nella zona del Parlamento 

0

Autobomba in Somalia nella zona del Parlamento: ci sono vittime e diversi feriti. Caos nel Paese in queste ore. 

Foto Getty Images

Terrore in Somalia: tre persone sono morte dopo l’esplosione di un’autobomba e altre otto sono rimaste ferite. La detonazione è avvenuta a Mogadiscio nella zona del Parlamento somalo. Secondo le informazioni che giungono, l’auto sarebbe esplosa dopo fermata da alcuni agenti. Le forze dell’ordine, infatti, avevano intuito un’attitudine sinistra del mezzo in una zona estremamente sotto sorveglianza.

Potrebbe interessarti anche —-> Guatemala, richiesta shock del presidente: “Reintrodurre pena di morte”

Autobomba a Mogadiscio, ci sono vittime

Foto Getty Images

“La polizia stava inseguendo il veicolo poiché lo aveva scoperto a pochi chilometri da dove è poi avvenuta l’esplosione”, racconta Abdirahman Mohamed, un funzionario della sicurezza. Come spiegato dall’uomo, la polizia ha anche aperto il fuoco contro il guidatore al fine di fermarlo. “E solo questo – aggiunge – ha permesso a molte persone di fuggire evitando una strage ancor più vasta”. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui